Caricamento in corso...
30 aprile 2015

Liverpool, è l'ora di Balo. In campo per provare a venderlo

print-icon
bal

Stagione da dimenticare per Mario Balotelli: 1 solo gol in 14 presenze in Premier League (Getty)

Brendan Rodgers ha deciso di dare spazio a Mario Balotelli: i Reds non puntano più su di lui per le prossime stagioni e provano a dargli una chance di mettersi in mostra, nella speranza che faccia qualche gol e attiri le attenzioni di possibili acquirenti

Brendan Rodgers e il Liverpool hanno deciso di puntare su Mario Balotelli in queste ultime partite. Non perché l'attaccante italiano si sia meritato il posto o perché abbia convinto il manager dei Reds, tutto il contrario. La strategia sarebbe infatti quella di metterlo in mostra, nella speranza che faccia qualche gol e attiri le attenzioni di possibili acquirenti. Lo scrive il tabloid britannico "Metro", spiegando che dopo la deludente stagione dell'ex Inter, Manchester City e Milan, il Liverpool non punta più su di lui per le prossime stagioni.

Del resto lo stesso Rodgers, dopo la brutta prestazione di Balotelli nell'ultimo match in casa dell'Hull, aveva detto: "penso che sia chiaro che è da tutta la stagione, non solo in questa partita, che Mario sta facendo fatica - ha ammesso il tecnico del Liverpool - A fine gara ho detto ai giocatori che abbiamo l'obbligo di lottare fino al termine della stagione ed è giusto dire che ogni singolo giocatore che si trova qui sta giocando anche per il suo futuro. Mario, comunque, sta facendo del suo meglio e ha ancora qualche anno di contratto".

Tutti i siti Sky