Caricamento in corso...
11 maggio 2015

Lo Schalke licenzia Boateng e Sam per scarso impegno

print-icon
boa

Boateng licenziato dallo Schalke per scarso impegno

E' questa la decisione presa dal ds Horst Heldt dopo le deludenti prove della squadra che rischia di rimanere fuori dall'Europa. Punito anche Marco Hoeger che è sospeso dagli allenamenti della prima squadra fino a sabato

Kevin Prince Boateng non è più un calciatore dello Schalke 04. Il club ha licenziato, con effetto immediato, l'ex milanista e l'altro giocatore Sidney Sam dopo gli ultimi risultati negativi della squadra allenata da Roberto Di Matteo, 'precipitata' al sesto posto in classifica della Bundesliga a due giornate dalla fine del campionato.

"Il direttore sportivo del club, Horst Heldt, aveva annunciato provvedimenti - è scritto in una nota diffusa dal club - dopo la sconfitta contro il Colonia e la prima decisione è stata presa: Kevin Prince Boateng e Sidney Sam sono stati licenziati con effetto immediato. Marco Hoeger è sospeso dagli allenamenti della prima squadra fino a sabato".

Tutti i siti Sky