Caricamento in corso...
16 maggio 2015

Real Madrid-De Gea, c'è l'accordo: sarà l'erede di Casillas

print-icon
de_

Dopo quattro stagioni ad alto livello a Manchester, De Gea è pronto a tornare in Spagna (Getty)

Secondo la stampa spagnola il portiere del Manchester United avrebbe già concordato cifre e durata del contratto con il club di Florentino Perez, che aveva già provato a corteggiarlo quando stava per lasciare l'Atletico Madrid

L'accordo tra il portiere David Dea Gea e il Real Madrid sembra chiuso. L'estremo difensore ha già concordato cifre e durata del contratto, secondo quanto riportato da Marca, ma bisogna trovare l'accordo con il Manchester United, che presenta alcune complicazioni, spiega il Mundo Deportivo. De Gea con molte probabilità sarà quindi il nuovo portiere del Real con Iker Casillas che a fine stagione potrebbe salutare il club. Florentino Perez aveva già provato a prendere il giovane portiere quando stava per lasciare l'Atletico Madrid, ma De Gea alla fine era finito in Inghilterra. Ora dopo quattro stagioni ad alto livello a Manchester, sembra essere arrivato il momento di tornare nel proprio paese.

Il fatto che De Gea non abbia voluto rinnovare il contratto con lo United, in scadenza nel 2016, fa sì che i Red Devils debbano venderlo per incassare una bella cifra da reinvestire sul mercato. Tra l'altro l'agente del giocatore, Jorge Mendes, è abituato a trasferimenti milionari tra Manchester United e Real Madrid, da Cristiano Ronaldo ad Angel Di Maria. Il prezzo di cessione potrebbe aggirarsi intorno ai 30-40 milioni di euro, anche se il Real Madrid si aspetta di abbassare il più possibile il prezzo visto che il contratto scade il prossimo anno. Una firma che potrebbe aprire le porte come titolare all'ex azulgrana Victor Valdes, attuale vice di De Gea.

Tutti i siti Sky