Caricamento in corso...
22 maggio 2015

Ancelotti-Real, l'addio è vicino: si va verso la risoluzione

print-icon

Mancano poche ore alla fine del ciclo di Ancelotti a Madrid: concluso l'incontro tra il suo procuratore e Perez, l'avventura dell'allenatore italiano potrebbe chiudersi ufficialmente sabato. A questo punto inizierà la missione impossibile del Milan

E' terminato l'incontro Bronzetti-Florentino Perez: come previsto, si va verso la risoluzione contrattuale. Sabato il presidente del Real Madrid convocherà il consiglio direttivo per condividere formalmente la decisione. Solo dopo Carlo Ancelotti ascolterà le offerte di altri club, tra cui sicuramente anche il Milan: in questo caso tutto dipenderà dal budget a disposizione dei rossoneri.  

La conferenza -
Nel pomeriggio da Madrid erano arrivate le dichiarazioni in conferenza di Carlo Ancelotti: "Non ho parlato con il club, ma continuerò a pensare che sarò l'allenatore del Real Madrid finché non mi comunicheranno qualcosa di diverso. Dopo la gara con il Getafe, domenica o lunedì, incontrerò la società per parlare del futuro", aveva dichiarato il tecnico dei blancos. "Ringrazio i giocatori per il loro sostegno, ma la decisione spetta al club. Non mi dà fastidio sentir parlare di altri allenatori, è normale che sia così", aveva concluso Ancelotti.

Tutti i siti Sky