Caricamento in corso...
28 maggio 2015

Ancelotti: "Mercoledì la risposta". Galliani: "Torna al 50%"

print-icon

Quinto incontro in quattro giorni tra l'amministratore delegato rossonero e l'allenatore che non si è ancora espresso su un'eventuale ritorno sulla panchina del Milan. Il dirigente è fiducioso: "O sta fermo o viene da noi"

E' durato poco più di due ore il quinto incontro in quattro giorni fra Carlo Ancelotti e l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, che ha continuato a insistere nel tentativo di convincere l'allenatore, appena esonerato dal Real, a tornare sulla panchina rossonera.

Per il momento Ancelotti sembra fermo sulla sua idea di concedersi un anno sabbatico. A chi gli ha chiesto se fosse questa la sua decisione, Carletto ha risposto: "Vediamo, vediamo". La risposta definitiva al Milan arriverà mercoledì, quando sarà ormai in Canada a Vancouver.

Galliani: "50% di possibilità" - Adriano Galliani ammette: "C'è il 50% delle possibilità che Ancelotti accetti il contratto che gli abbiamo offerto. O verrà da noi o resterà fermo per una stagione". "In ogni caso, il nostro legame con Pippo Inzaghi non finirà", aggiunge l'ad del Milan, "E' stato informato di questo viaggio. L'affetto per lui rimane inalterato, ma il calcio è questo".

Tutti i siti Sky