Caricamento in corso...
15 luglio 2015

Khedira: "Qui per la Champions, sogno una finale Juve-Real"

print-icon

"La Juve è una delle 4 squadre più forti d'Europa ed è al livello delle merengues". Si presenta così il centrocampista tedesco che aggiunge: "Era tempo di una nuova sfida, sono orgoglioso di essere qui"

"Mi impegnerò al massimo per continuare la grande storia di questo club". Sami Khedira si è presentato così nella sua prima conferenza. Il nuovo acquisto bianconero ha letto un messaggio scritto in italiano e ha spiegato che sta "lavorando sodo per imparare" la lingua. "Come sapete vengo dal Real Madrid e pochi club al mondo sono allo stesso livello. Naturalmente la Juventus è uno di quelli. La Juventus è un club con una grandissima storia, grandi tifosi e un'eccellente organizzazione che  ne fa una grande squadra. Sapere che qui hanno giocato calciatori eccezionali come Del Piero, Baggio, Pirlo, Deschamps, Zidane, Nedved,  Platini, Kohler e naturalmente Zoff mi riempie ancora più di orgoglio".

Obiettivo Champions - "Sono alla Juventus per rivivere una finale e raggiungere il top". Ha aggiunto Khedira. Il pensiero del centrocampista va alla Champions League vinta con il Real Madrid: "La  finale di Champions è sempre un evento importantissimo, il più grande successo che si può raggiungere a livello di club, e si lavora ogni giorno per quell'obiettivo. Io -ha sottolineato- sono felice di essere qui e sono fortunato perchè questa squadra ha dimostrato di potersela giocare con i top club europei. Sono qui per rivivere una finale e raggiungere il top".

Tutti i siti Sky