Caricamento in corso...
18 dicembre 2015

Ancelotti al Bayern. Guardiola verso il City: "Carlo è straordinario"

print-icon

Entro il 22 dicembre il club tedesco annuncerà il cambio in panchina. A giugno lo spagnolo darà l'addio alla squadra di Monaco, il suo futuro sarà probabilmente in Premier League: "Ne parlerò dopo il match di Bundesliga di sabato". Al suo posto in Baviera arriva l'allenatore italiano, si attende solo l'ufficialità

Sale l'attesa per l'annuncio ufficiale del Bayern Monaco, pronto ad abbracciare Carlo Ancelotti, con cui l'accordo è stato già raggiunto da mesi. Da parte sua Guardiola, che lascia il club dopo tre anni, nei giorni scorsi avrebbe confidato ai dirigenti tedeschi la volontà di non rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno. Lo spagnolo potrebbe trasferirsi in Premier League, dove il Manchester City lo segue da tempo.

 

I complimenti di Pep - Guardiola sembra quasi dare la benedizione a quello che dovrebbe essere il suo successore, mentre continua a rimanere con la bocca cucita sul proprio futuro: "Domenica ne sapremo di più, io e Rummenigge abbiamo detto che parleremo dopo la partita con l'Hannover. Kalle sa esattamente tutto quello che penso, abbiamo parlato molto spesso. Carlo Ancelotti? E' un grande allenatore e una persona straordinaria".

Guardiola, appuntamento ad Hannover

Tutti i siti Sky