Caricamento in corso...
03 gennaio 2016

Ranocchia-Bologna, manca l'accordo. Roma-Perotti: ci siamo quasi

print-icon
and

Andrea Ranocchia piace molto al Bologna

Non c'è ancora la fumata bianca per l'arrivo in rossoblu del difensore dell'Inter: il nodo è l'ingaggio. Accordo tra i giallorossi e il Genoa per l'argentino. L'affare sarà formalizzato solo quando la squadra di Gasperini avrà un sostituto: Cerci l'obiettivo numero uno. Il Dortmund dice no alla Juve per il Gundogan. United su Felipe Anderson

Bologna-Ranocchia, manca ancora l'accordo - L'Incontro a Milano tra Pantaleo Corvino e Pietro Ausilio non è andato benissimo. Sul tavolo della trattativa il prestito del difensore e un aggiornamento sulla situazione dell'attaccante argentino. Per Ranocchia il nodo resta sempre l'ingaggio del calciatore. Ma si lavora per trovare un'intesa. L'operazione Calleri invece resta strettamente collegata a quella di Ranocchia. Al Bologna piace anche Santon.

Roma, Perotti è vicino - Giallorossi vicinissimi al sostituto di Iturbe. C’è l’accordo con il Genoa per Perotti: 12 milioni di euro bonus compresi. L’affare sembra ormai fatto ma non è stato ancora formalizzato: prima i gialloblù vogliono prendere un sostituto. Il primo obiettivo è Alessio Cerci. Per questo motivo Walter Sabatini tiene calde anche le altre piste El Shaarawy e Lens.

L'Atletico libera Cerci per il Genoa - L'attaccante in prestito al Milan dai colchoneros interessa molto ai rossoblu che lo vorrebbero come sostituto di Perotti, vicinissimo al Milan. L'Atletico ha ribadito al Milan di non aver alcun problema su una eventuale cessione del prestito fino a giugno del calciatore al Genoa. A questo punto per la buona riuscita dell'operazione manca solo il sì del calciatore.

Juve, stop per Gündogan -
Nuovi tentativi dei bianconeri per il centrocampista del Borussia Dortmund e porte in faccia. I tedeschi per ora non vogliono cederlo, a meno di una offerta indecente. Interesse del Crystal Palace per Simone Zaza. Se dovesse arrivare un’offerta superiore a 20 milioni di euro, potrebbe essere ceduto subito. Nel caso dovesse partire davvero, Marotta e Paratici potrebbero puntare dritti su Moussa Dembelé, attaccante classe ‘96 del Fulham.

 

Lo United piomba su Felipe Anderson - In Inghilterra continuano a filtrare certezze sulla chiusura dell’affare tra Lazio e Manchester United per Felipe Anderson. I Red Devils sono molto interessati, ma al momento non c’è una trattativa diretta. La richiesta pubblica di Lotito è 60 milioni di euro. Il Watford è interessato a Keita: potrebbe essere lui la cessione importante in casa biancoceleste.

 

Inter, Lavezzi a giugno? - Oltre a pensare a sfoltire la difesa (principale indiziato a partire è Andrea Ranocchia), per i nerazzurri comincia a muoversi qualcosa anche in entrata. Si parla di Lavezzi che interessa molto a Mancini, ma se ne riparlerà per giugno quando sarà svincolato.

 

Samp, vicino il trasferimento di Alvarez - Il trequartista ex Inter, in prova in questi giorni con la Sampdoria, potrebbe essere presto tesserato: il ginocchio non dà particolari problemi e Montella è rimasto particolarmente colpito. Intanto prosegue la trattativa per Benalouane del Leicester. Per la fascia, potrebbe arrivare Dodò in prestito dall’Inter.

 

Napoli in pressing per Vecino - Nonostante il no della Fiorentina, gli azzurri potrebbero tornare sul vecchio pallino di Sarri, che ha allenato il centrocampista ad Empoli. Altri nomi da tenere d’occhio sono Klaassen, che ora l’Ajax non vuole cedere, Kramer, Xhaka, Henriksen e Hector Herrera dal Porto. Appena si chiude ufficialmente la cessione di Henrique, De Laurentiis e Giuntoli daranno l’assalto a Maksimovic. In uscita De Guzman che piace a Psv e Vitesse.

 

Fiorentina, Lisandro Lopez - Oltre a tener duro per Vecino, la Fiorentina sta facendo di tutto per prendere Lisandro Lopez dal Benfica. I portoghesi, però, non vogliono cederlo. Il presidente Cognigni ha fatto poi il punto sul mercato in un’intervista al Corriere fiorentino: "Cercheremo inserimenti importanti, significativi, di primo livello per continuare a sognare. Giuseppe Rossi va capito il suo momento e se andrà a giocare altrove sarà solo perché pensiamo possa ritrovarsi ed essere in futuro un valore aggiunto per la Fiorentina. Se lui va via qualcuno insomma deve arrivare". Si è parlato poi dell’imminente rinnovo per Alonso e di Bernardeschi: "Non vogliamo privarcene".


Atalanta, torna Ledesma? - Cristian Ledesma potrebbe tornare in Italia: lo ha chiamato Reja. Potrebbe essere utile se dovesse partire Cigarini.


Genoa, interessa Blessing - Il ds rossoblù Sogliano è interessato all’attaccante nigeriano del Nova Gorica Eleke Blessing (classe ’96). Il calciatore è extracomunitario, quindi la squadra di Gasperini potrebbe bloccarlo solo per giugno.O prenderlo ora in collaborazione con un’altra società.


 

Tutte le news di mercato

Tutti i siti Sky