Caricamento in corso...
06 gennaio 2016

Bale, Messi, Hazard: i sogni proibiti delle big d'Europa

print-icon
bal

Bale, Messi e Hazard sono i nomi caldi di questo mercato di gennaio

MONDO MERCATO. Cominciano i primi rumors anche all'estero, dove il valzer delle panchine potrebbe portare a clamorosi cambi di maglia. Il City sogna l'argentino insieme a Guardiola, mentre si prospetta uno scambio Chelsea-Real. Nel frattempo, primo colpo del Liverpool di Klopp: preso il serbo Grujic

MESSI, FUTURO IN PREMIER?
La rivoluzione delle panchine in Europa, sta cominciando a dare i primi frutti. L’addio di Guardiola al Bayern, di Mourinho al Chelsea e di Benitez al Real Madrid, ha letteralmente stravolto le carte in tavola. Pep ha già rivelato che la sua prossima casa sarà la Premier League. Al Manchester City, il tecnico catalano vorrebbe portarsi in dote un certo Lionel Messi. Secondo il Daily Epress,  il trasferimento sarebbe da record, anche se le cifre non sono state rese note.
 

BALE, BACK TO ENGLAND
Mister 100 milioni sembra destinato a lasciare Madrid. L’addio di Rafa Benitez è stato l’ultimo colpo inferto al gallese, mai entrato pienamente in sintonia con il Bernabeu e scontento dell’esonero del tecnico spagnolo. Secondo il Mirror, sono due le squadre interessate a Bale: Chelsea e Manchester United, entrambe pronte a coprire l’investimento del 2013 di Florentino Perez di 100 milioni di euro.
 

HAZARD, IL PALLINO DI ZIZOU
Fondamentale lo scorso anno, quando è stato nominato Mvp della Premier League. Escluso e criticato dai tifosi del Chelsea in questa stagione, finora maledetta. Sembra proprio il momento giusto per cambiare aria: Eden Hazard è il primo nome nella lista che Zinedine Zidane ha consegnato al proprio presidente per rinforzare il Real. Secondo il Daily Star, con 135 milioni di euro, il fantasista belga diventerebbe ‘blancos’. Tanti soldi, ma grazie a uno scambio con Bale (o Isco, che per l’Evening Standard è nel mirino di Abramovich), tutto sarebbe più semplice…
 

REDS, PRIMO ACUTO. OSVALDO-BOCA, CI SIAMO
Il Liverpool, nel frattempo, ha messo a segno il primo colpo dell’era Klopp, ufficializzando l’ingaggio del 19enne Marko Grujic. Il centrocampista della Stella Rossa è stato pagato circa 7 milioni di euro, ha firmato un contratto sino al 2020 e terminerà la stagione in Serbia.
Cambiando continente, Daniel Osvaldo è ad un passo dal Boca Juniors. Secondo il quotidiano argentino Olè, il rappresentante del centravanti, Dario Decoud, ha ricevuto l’autorizzazione della rescissione contrattuale del suo assistito con il Porto. A questo punto, per il ritorno di Osvaldo in xeneize, manca solo la firma, attesa nelle prossime ore. 
 

AUBAMEYANG: E’ ASTA ARSENAL-LIVERPOOL
Un allenamento saltato, il primo del 2016, e i rumors di mercato impazzano. Pierre Aubameyang, 18 reti finora in Bundesliga con la maglia del Borussia Dortmund e sotto contratto con il club giallonero fino al 2020, è l’obiettivo di mercato di due top manager: Klopp e Wenger. Per l’Indipendent, Liverpool e Arsenal sono in pole position per l’attaccante ex Milan, la cui valutazione (destinata a crescere ulteriormente) si aggira sui 60 milioni di euro. 

Tutti i siti Sky