Caricamento in corso...
05 febbraio 2016

Attenta Juve, rivogliono Morata. Teixeira allo Jiangsu Suning

print-icon
mar

Secondo la stampa spagnola, il club merengue avrebbe già deciso di riportare a Madrid l'attaccante bianconero: era stato ceduto nel 2014 con la clausola di "recompra". Un altro trasferimento d'oro in Cina: dopo Jackson Martinez al Guangzhou, nella Superlega arriva l'ex Shakhtar per 50 milioni di euro

Secondo l'edizione on line di Marca, il Real Madrid avrebbe deciso di riappropriarsi la prossima estate di Alvaro Morata, che cedette alla Juve nell'estate del 2014. Nel contratto dell'attaccante è, infatti, inserita una clausola di "recompra", tipica dell'ordinamento calcistico spagnolo, che consiste nel riconoscere al club che trasferisce il calciatore un diritto-opzione che gli consente di tesserare nuovamente l'atleta a titolo definitivo, dietro pagamento di un corrispettivo spesso predeterminato ed in genere superiore a quello di vendita. Il Real Madrid, sempre secondo quanto scrive Marca, avrebbe deciso di voler pagare 32 milioni per far tornare il giocatore nella squadra dove calcisticamente è cresciuto. Su Morata, 23 anni, che ha rinnovato il contratto con la Juve fino al 2020, hanno messo gli occhi anche altri club del calibro di Manchester United e Liverpool.

Lo Shakhtar Donetsk intanto ha annunciato sul suo sito ufficiale il trasferimento del centrocampista Alex Teixeira allo Jiangsu Suning Fc per una cifra che si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Dopo l'arrivo di Jackson Martinez allo Guangzhou da 42 milioni di euro, la Cina continua ad essere grande protagonista sul mercato: ammontano, infatti, a 201 i milioni di euro spesi da gennaio ad oggi dalla Superlega cinese.

Tutti i siti Sky