Caricamento in corso...
09 maggio 2016

Marotta: "Morata al 50% resterà con noi"

print-icon

Il direttore generale bianconero sul futuro dell'attaccante spagnolo: "Dopo la finale di Coppa Italia parleremo con il Real Madrid". E sull'ipotesi Cavani: "Credo che nella prossima stagione cominceremo il campionato con questo assetto"

Quel diritto di "recompa" del Real Madrid è una spada di Damocle per i tifosi della Juventus - e di certo anche per il club bianconero - che sperano in una conferma di Alvaro Morata anche nella prossima stagione. La Juve oggi non può far altro che aspettare le mosse degli spagnoli, come ha ribadito il direttore generale Beppe Marotta: "Morata rimane al 50%, se andrà via allora valuteremo".

Nell'attesa, però, è probabile che i campioni d'Italia stiano già facendo delle valutazioni. Difficile infatti pensare che non ci siano sondaggi per capire quelle che potrebbero essere le alternative a Morata. "Un interesse della Juventus per Cavani? Credo che nella prossima stagione cominceremo il campionato con questo assetto", ha aggiunto Marotta, che sempre su Morata ha aggiunto: "Con il Real Madrid parleremo dopo la finale di Coppa Italia. Vogliamo vincere il trofeo e arricchire una stagione straordinaria".

Tutti i siti Sky