Caricamento in corso...
11 maggio 2016

Lippi: "Panchina Milan? Più comode a Viareggio"

print-icon
lip

Marcello Lippi, 68 anni, ex ct dell'Italia campione del mondo nel 2006 (Foto Getty)

L'ex ct azzurro smentisce con una battuta di poter prendere il posto di Brocchi alla guida dei rossoneri nella prossima stagione. L'ad Galliani: "Lippi grande allenatore, ma è a Milano per altro". I due si sono incontrati al convegno The value of Uefa Champions League Final tenuto alla Bocconi

"Meglio la panchina del Milan rispetto a quelle di Viareggio? Quelle di Viareggio sono molto comode, non ci sono tensioni e non ci sono problemi". Con una battuta Marcello Lippi, a margine del convegno "The Value of UEFA Champions League Final" organizzato dall'Universita Bocconi di Milano, smentisce di poter prendere il posto di Cristian Brocchi alla guida del Milan la prossima stagione.

L'ad Galliani - "Lavorare con Marcello Lippi? E' un grande allenatore e un grande amico, ma per piacere stiamo sul tema della serata": così l'ad del Milan Adriano Galliani, al termine del convegno sulla Champions. Il dirigente rossonero non ha voluto parlare del futuro della società rossonera, al centro della trattativa con una cordata cinese capitanata da Sal Galatioto per la cessione: "Quando il Milan di nuovo in Europa? Presto speriamo. Siamo qui per celebrare la finale a Milano che è una cosa bellissima per la nostra città. Speriamo quanto prima di vedere una finale, giocare una finale e vincere e a tenere in alto il nome di una città che è ancora prima in Europa insieme a Madrid con 10. Ora verremo superati, ma è un orgoglio che ci sia questo testa a testa. Speriamo di tornare in testa come città che ha vinto più Coppe dei Campioni".

Tutti i siti Sky