Caricamento in corso...
13 maggio 2016

Ibra, addio al Psg e un futuro nei Galaxy

print-icon
ibr

Zlatan Ibrahimovic molto probabilmente giocherà a Los Angeles nella prossima stagione

L'attaccante svedese ha annunciato l'addio al club campione di Francia: "Sono arrivato da Re, me ne vado da leggenda". Molto probabilmente giocherà a Los Angeles. Al-Khelaifi: "Tornerà da dirigente"

Adesso è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic lascerà il Paris Saint Germain alla fine della stagione. Lo ha comunicato lo stesso svedese attraverso il suo profilo Twitter: "Domani sarà la mia ultima partita al Parco dei Principi, sono arrivato da Re e me ne vado da leggenda".



Futuro americano - La notizia avrebbe potuto fare felici i tifosi del Milan che aspettano un ritorno di Ibra in rossonero. Tuttavia le intenzioni dell'attaccante sarebbero quelle di giocare negli Stati Uniti, nella Mls, con la maglia dei Los Angeles Galaxy.

Il Psg: "Tornerà da dirigente" - "Dopo un confronto tra il Paris Saint-Germain e l'agente di Zlatan Ibrahimovic il club e il giocatore hanno deciso di comune accordo di non rinnovare il contratto che si concluderà il 20 giugno. Le parti si sono trovate d'accordo nel decidere che al termine della carriera tornerà a Parigi per dare il suo contributo come dirigente". Il presidente Nasser Al-Khelaifi ha voluto ringraziare lo svedese: “In soli 4 anni ha contribuito in maniera importante alla storia e al prestigio del club così come alla crescita della notorietà del calcio francese. Ibra è un grande uomo dentro e fuori dal campo. Grazie al suo incredibile talento e carisma ha conquistato il cuore dei tifosi, tutti i trofei conquistati e record raggiunti e i bellissimi gol resteranno per sempre nella nostra memoria. Ora guardo avanti al progetto di lavorare di nuovo assieme al termine della sua carriera. Il Psg sarà sempre casa sua".




Tutti i siti Sky