Caricamento in corso...
14 luglio 2016

La Juve vuole Higuain, c'è il sì del Pipita

print-icon

LIVE-BLOG. Dopo Benatia i bianconeri fanno sul serio anche per l'argentino: c'è la disponibilità del giocatore al trasferimento e della Juve al pagamento della clausola. Voci di frizioni all'Inter, con Mancini che potrebbe addirittura rompere il rapporto con il club nerazzurro: Leonardo e Prandelli i possibili sostituti

TUTTE LE TRATTATIVE DEL 14 LUGLIO

La Juventus, fa sul serio anche per Higuain. I bianconeri hanno il sì del giocatore per un contratto di 4 anni a 7,5 milioni e sono pronti a pagare i 94 milioni della clausola. Prima giornata da bianconero per Benatia: operazione sui 20 milioni chiusa per il prestito con diritto di riscatto. Pogba dall'America: "In bianconero sono contento. Se mi chiama Mou? Vediamo". Intanto i dirigenti continuano a lavorare per Pjaca. Gabigol del Santos nel mirino per l'attacco.
Voci di addio in casa Inter con Mancini che starebbe addirittura pensando alle dimissioni. In pole per una eventuale sostituzione ci sarebbero Leonardo e Prandelli.

Dopo Giaccherini (contratto triennale e 1,5 milioni al Sunderland entro il primo settembre, venerdì le visite mediche) a Napoli si lavora su più tavoli: per Candreva non è chiusa, Pereyra resta in lista e si lavora con l'Inter per Santon. Interessa anche Diawara del Bologna (su cui c'è anche la Roma), ma prima dovrebbe essere ceduto Valdifiori

Roma, ufficiale l'acquisto di Juan Jesus (che ha raggiunto Spalletti a Pinzolo), ma i giallorossi spingono anche per portare in giallorosso Nacho.

 

Il Genoa si rinforza con Gentiletti. Lazio, avanti tutta per Enner Valencia. Ljajic-Toro, trattativa riaperta. Palermo, Vazquez saluta i compagni: andrà al Siviglia. Chelsea, presentato Conte: "Mi piacciono le sfide. Chiamerò Ranieri per qualche consiglio. Mercato? Dobbiamo prendere giocatori che sposino la mia filosofia".

 

Tutti i siti Sky