Caricamento in corso...
09 agosto 2016

Pogba: era ora di andare. E Mou: avrà ruolo chiave

print-icon

VIDEO. Il Manchester United annuncia l'ingaggio del francese con una nota ufficiale: "Paul entra con un contratto di cinque anni".  Le prime parole dell'ex juventino: "E' stato bello ma era ora di andare". Mourinho: "Uno dei più forti del mondo"

 

"Sono felice di tornare allo United. E' sempre stata una squadra con un posto speciale nel mio cuore e non vedo l'ora di lavorare con José Mourinho". Sono le parole di Pogba pubblicate sul sito del Manchester, insieme all'annuncio ufficiale del suo trasferimento. "Ho profondamente apprezzato il tempo passato alla Juventus - ha aggiunto - e ho dei fantastici ricordi di una grande squadra con giocatori che considero amici. Ma sento che è ora di tornare all' Old Trafford. Mi è sempre piaciuto giocare davanti a questi tifosi e non vedo l'ora di dare il mio contributo alla squadra. Questo è il club giusto per raggiungere tutto quello che spero".


"Il Manchester United ha il piacere di annunciare che Paul Pogba ha completato il suo trasferimento dal club italiano Juventus. Paul entra con un contratto di cinque anni, con l'opzione di una proroga per un altro anno": così il il club britannico ha ufficializzato il passaggio del calciatore, in una nota pubblicata sul suo sito. E anche José Mourinho ha commentato l'annuncio ufficiale del 'Pogback': "Paul è uno dei migliori giocatori del mondo - riporta il comunicato ufficiale sul sito del Manchester - e avrà un ruolo chiave nella squadra che io voglio costruire per il futuro qui allo United. E' veloce, forte, fa gol e legge il gioco meglio di tanti giocatori più anziani di lui. Ha 23 anni, è giovane e ha la possibilità di migliorare ancora: ha la possibilità di essere nel cuore di questo club per i prossimi dieci anni e anche oltre".


Il Manchester United verserà in due anni nelle casse della Juventus 105 milioni di euro per l'acquisto di Paul Pogba, che diventa così l'operazione più costosa della storia del calcio. Il valore di acquisto - precisa il club bianconero sul proprio sito internet - potrà incrementarsi di 5 milioni di euro al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. L'operazione genera per la Juventus - che quattro anni fa aveva acquistato il centrocampista francese proprio dalla società dell'Old Trafford versando soltanto un milione di euro come premio di valorizzazione - un effetto economico positivo di circa 72,6 milioni di euro, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori.

Tutti i siti Sky