Caricamento in corso...
11 agosto 2016

Napoli, ultimo assalto a Icardi. Juve su Matuidi

print-icon
Ica

Il Napoli non molla Mauro Icardi: pronto un rilancio dell'offerta, fino a 60 milioni di euro (foto Getty)

LIVE-BLOG. Nuova offerta di Giuntoli per Maurito: 60 milioni. Sfumano Matic e Witsel, bianconeri sul francese del Psg. Fassone sarà il nuovo Ceo del Milan. Berlusconi su facebook ai tifosi: "Cedo il club per amore"

LE TRATTATIVE IN DIRETTA

 

Intreccio Inter-Napoli: Giuntoli incontra l’entourage di Icardi ed è pronto ad alzare l’offerta, fino a 60 milioni di euro, più 2 di bonus (legati alla partecipazione del Napoli in Champions). Ma il Napoli è forte anche su Diawara, a prescindere da Valdifiori. E si continua a lavorare per chiudere Rog, che intanto fa due gol con la Dinamo. I nerazzurri pensano a Insigne come alternativa a Gabigol. Thohir incontra Frank De Boer e gli promette altri due acquisti. Milan, per il centrocampo l’obiettivo è Bentancur, su cui la Juve ha un’opzione: offerta superiore ai 10-12 milioni, per il Boca difficile trattenerlo. Intanto la Sino-Europe Sports, nuova proprietaria del club rossonero, ha ufficializzato l'arrivo in dirigenza dell'ex Inter e Juve Marco Fassone: sarà amministratore delegato e direttore generale.

Berlusconi saluta i tifosi su facebook: "Trent'anni fa ho acquistato il Milan per amore. Lo cedo per un atto d'amore ancora più grande: affido la squadra ad un gruppo che ha le risorse necessarie e la volontà di investirle per riportare il Milan a competere con i maggiori club internazionali".

La Juve lavora per il dopo Pogba: Dopo Witsel sfuma anche Matic, che resterà al Chelsea. I bianconeri puntano su Matuidi, l'altra pista porta a Kovacic. Ipotesi WolfsburgZaza riflette e i contatti continuano. Inter, anche a De Boer piace molto Joao Mario: ci sarà un nuovo tentativo per l’esterno portoghese dello Sporting Lisbona. 


 

Tutti i siti Sky