Caricamento in corso...
28 agosto 2016

Zaza al West Ham, ora è anche ufficiale

print-icon
zaz

Zaza al West Ham in prestito oneroso con obbligo di riscatto (foto dal profilo Twitter del West Ham)

Futuro in Premier per l'attaccante, che passa dalla Juventus ai londinesi in prestito con riscatto condizionato a un numero di presenze da raggiungere in stagione. L'operazione potrebbe fruttare ai bianconeri 28 milioni di euro complessivi

Ora è anche ufficiale: Simone Zaza giocherà la prossima stagione in Premier League, al West Ham. L'attaccante passa dalla Juventus agli Hammers in prestito oneroso a 5 milioni di euro con riscatto condizionato a un certo numero di presenze a 20 milioni più 3 di bonus, come confermato dal comunicato dei bianconeri sul sito ufficiale.

 

 

"Voglio ringraziare tutti per avermi accolto nel migliore dei modi, dai tifosi a tutti nel club. Volevo intraprendere una nuova esperienza e sento che questa è la scelta giusta per me. Voglio diventare un giocatore migliore e so che posso farlo qui al West Ham". Queste le prime parole di Simone Zaza da giocatore degli Hammers. "Ho avuto la fortuna di aver già giocato nel nuovo stadio con una maglia diversa", aggiunge Zaza parlando al sito del West Ham e riferendosi all'amichevole disputata con la Juventus il 7 agosto contro i londinesi nello stadio Olimpico di Londra, da quest'anno nuova casa del West Ham. "Si tratta di un stadio stupendo - prosegue il 25enne attaccante di Policoro - nel quale si avverte tanto il calore dei tifosi e questo è stato un grande motivo per cui ho deciso di scegliere questa società". "Purtroppo quest'anno non siamo riusciti a qualificarci per l'Europa League, ma spero di poter aiutare questa squadra ad arrivarci il prossimo anno", conclude Zaza.

Tutti i siti Sky