Caricamento in corso...
10 settembre 2016

Milan, adeguamento del contratto per Bonaventura

print-icon
Bon

Jack Bonaventura, al Milan (LaPresse)

L'agente del milanista avrebbe incontrato la società rossonera nei giorni passati, obiettivo: stesso periodo di ingaggio ma nuovo accordo economico. Scelto il nuovo ds, è Mirabelli

La settimana scorsa sono ripresi i contatti tra Adriano Galliani e Mino Raiola, agente di Jack Bonaventura. Il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2019, al momento, le parti stanno trattando non sul prolungamento del rapporto ma soltanto su un adeguamento del contratto. L'eventuale nuovo accordo prevederebbe lo stesso periodo di validità, cioè fino al 2019, ma il nuovo ingaggio del centrocampista rossonero dovrebbe superare i 2 milioni a stagione. Bonaventura è una pedina fondamentale per il Milan, una di quelle che Vincenzo Montella apprezza molto. 

Nuovo ds, Fassone ha scelto Mirabelli.  Il nuovo a.d. rossonero Marco Fassone, che era già stato come dirigente alla Juventus, al Napoli e all'Inter ha sciolto ogni riseva e ha scelto Massimiliano Mirabelli come direttore sportivo del Milan. Mirabelli è del '69, ha giocato in Serie C e dopo varie esperienze, anche all'estero, era approdato nel 2014 all'Inter. 

Tutti i siti Sky