Caricamento in corso...
13 giugno 2017

Calciomercato, Zenit: presentato Mancini: "Vogliamo tornare grandi"

print-icon

L'ex allenatore dell'Inter presentato a San Pietroburgo con una cerimonia in grande stile: "I tifosi dello Zenit sono straordinari, sono in uno dei club più importanti del mondo. Questa squadra ha come obiettivio di tornare in Champions e di vincere il prossimo campionato"

Roberto Mancini riparte dallo Zenit. Dopo Luciano Spalletti, che nella città russa ha allenato dal 2009 al 2014, l’ex allenatore dell’Inter sarà il secondo italiano di sempre a sedere sulla panchina del club di San Pietroburgo. Nel pomeriggio di martedì, a pochi giorni dall’ufficialità del suo nuovo incarico, Mancini è stato presentato in grande stile dallo Zenit, che ha puntato sul tecnico jesino per tornare a competere per il titolo in patria (quest’anno primo è arrivato lo Spartak Mosca di Carrera) e in Europa: “Parlerò in russo tra qualche mese”, ha assicurato Mancini durante la cerimonia di presentazione. “Ringrazio tutti per l’accoglienza, sapevo che i tifosi dello Zenit fossero straordinari, ma non pensato così tanto”.

 

"Questa squadra deve tornare a vincere"

Dopo i ringraziamenti, da parte dell’allenatore italiano anche le promesse di tornare competitivi in Russia e anche fuori: "Ringrazio il governatore che ha una buona memoria, ricordandosi che in una partita degli Europei uscii prima dalla partita e la Russia vinse. Ringrazio il Proprietario, che ci darà un grande supporto: è grazie a lui se lo Zenit è diventato uno dei club tra i più importanti al mondo. Questa squadra deve tornare a vincere in campionato e giocare in Champions League. Noi cercheremo di fare del nostro meglio per riportare il club in cima al campionato russo: sono sicuro che se lavoreremo sodo ci riusciremo tutti insieme”. Mancini ha infine provato a chiudere la cerimonia congedandosi con un paio di parole in russo: “Zenit campione”.

Tutti i VIDEO di calciomercato LIVE

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky