Caricamento in corso...
06 settembre 2016

Caso Gabigol, il Barça: "Faremo causa al Santos"

print-icon
gab

Gabigol ha lasciato il Santos per approdare all'Inter nell'ultimo mercato (Getty)

Il presidente del club catalano Bartomeu annuncia una battaglia legale per il brasiliano acquistato dall’Inter: "Il Santos non ha rispettato il contratto, ha un po' tenuto nascosta la trattativa e così il Barcellona difenderà i propri interessi fino alla fine"

Il Barcellona farà causa al Santos per l'affare che ha portato Gabriel Barbosa all'Inter. A confermare le indiscrezioni degli ultimi giorni è il presidente blaugrana, Josep Maria Bartomeu, nel corso del programma "Tu Diras" dell'emittente RAC. "Il Santos – sostiene - non ha rispetto il contratto, ha un po' tenuto nascosta la trattativa e così il Barcellona difenderà i propri interessi fino alla fine".

Per Gabigol, acquistato negli ultimi giorni di mercato dall'Inter - estranea comunque alla vicenda – i blaugrana strapparono al Santos, nel 2013, nell'ambito dell'affare Neymar, il diritto di prelazione per 3,2 milioni. Secondo l'accordo, il club brasiliano avrebbe dovuto informare quello catalano di un'eventuale offerta per l'attaccante della nazionale verdeoro e aspettare 3 giorni la risposta dei campioni di Spagna. In realtà, il Santos ha informato i blaugrana di aver accettato la proposta dell'Inter, vicina ai 30 milioni di euro, il 29 agosto, quindi il Barcellona avrebbe avuto tempo fino all'1 settembre. Il 30 agosto, però, l'affare è andato in porto e Gabigol è stato ufficializzato dall'Inter.

Tutti i siti Sky