Caricamento in corso...
20 febbraio 2017

Calciomercato, Kalinic: si rifà sotto il Tianjin

print-icon
Nikola Kalinic - Fiorentina

Nikola Kalinic: 11 gol in stagione con la Fiorentina (getty)

La squadra cinese allenata da Cannavaro torna in pressing per il croato: sarebbe pronta ad aumentare l'ingaggio al giocatore e ad aumentare la cifra destinata alla Fiorentina

Cannavaro non molla Nikola Kalinic. Il suo Tianjin Quanjian è infatti tornato a fare sul serio con la Fiorentina per avere l’attaccante croato da subito. La finestra di mercato in Cina è ancora aperta e in queste ore potrebbero essere rivisti alcuni dettagli della cifra destinata ai viola: dai 40 milioni dell’ultima offerta, il club cinese potrebbe salire fino ai 45. A 50 resta comunque fissata la clausola del giocatore, che, in caso di pari offerta, avrebbe in mano la decisione sul suo futuro. Al ragazzo dovrebbe essere alzato anche l’ingaggio, per il quale già era stato trovato un accordo a inizio anno.

Tocca alla Fiorentina - Le cifre si alzano, e ora i viola potrebbero vacillare. La volontà della società resta per ora la stessa più volte riconfermata nel mese di gennaio: Kalinic non si vorrebbe vendere. Di fronte a cifre più alte - e ora che anche la zona Europa, dopo il ko con il Milan, sembra essere sfuggita quasi definitivamente - la posizione sull’affare potrebbe essere però rivista. Ancora nessuna apertura, comunque, da parte della Fiorentina, sempre convinta di continuare con il croato almeno fino a fine stagione. Ma chissà che nelle prossime ore le intenzioni non possano cambiare.  

La stima di Cannavaro - Proprio il campione del mondo del 2006 (il suo Tianjin è in ritiro a Torre del Grifo, provincia di Catania) ha parlato nel weekend a proposito di Kalinic: “Mi piace molto, è innegabile”, ha ammesso. “Ha delle caratteristiche che sarebbero servite molto al mio gioco, attacca la profondità in modo fantastico, sa tenere palla e anche fare assist. Per me è un giocatore straordinario. Non nascondo di aver fatto una proposta in passato, alla Fiorentina e allo stesso giocatore. Tuttavia, è stata fatta una scelta e va rispettata. Sappiamo tutti che i viola hanno un giocatore in casa molto forte”.

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky