Caricamento in corso...
17 giugno 2017

Calciomercato, la rassegna stampa tra Ronaldo e Donnarumma

print-icon
COM

La Juventus, dopo le parole di apprezzamento dell'ad Marotta, è tra le candidate per strappare Donnarumma al Milan. L'Inter si muove per Bernardeschi: pronta offerta da 35 milioni alla Fiorentina. Il Napoli vicino all'accordo con Meret, nelle ore in cui a Madrid è caos per il possibile addio di Ronaldo: PSG e United disposte a prenderlo a qualsiasi prezzo

Continua a tenere banco il caso Donnarumma: il portiere inaspettatamente non rinnoverà con il Milan e ora i rossoneri stanno studiando la giusta strategia per il prossimo futuro. L’idea della dirigenza rossonera sarebbe quella di opporsi a una sua cessione, a costo di perderlo a parametro zero tra un anno. Le pressioni dall’esterno però ci sono e diverse squadre stanno bussando alla porta. Tra queste - tema affrontato su ogni prima pagina dei principali quotidiani sportivi italiani - c’è anche la Juventus, che attraverso le parole dell’ad Marotta ha lasciato intendere di voler tentare il colpaccio. "La Juve ci prova" titola La Gazzetta dello Sport, che parla anche delle altre concorrenti al classe 1999: "Attenzione al Real Madrid: può offrire James Rodriguez, che piace al Milan. E c’è anche il PSG: Fassone segue Lucas Moura". Per il sostituto, invece, si stanno già profilando i primi nomi: “Incontro per Neto, l’alternativa è Perin. Poi Leno e Meret”. Il Corriere dello Sport riporta le parole di Mirabelli e Fassone: "Se Beppe (Marotta) lo vuole siamo qui, ma per noi Donnarumma non ha prezzo. Con Raiola non c’è stata trattativa". Nella lista dei candidati a sostituire il portiere c’è, secondo Tuttosport, anche Pepe Reina del Napoli: "Ed è guerra con Mino Raiola".

L’Inter si muove per Bernardeschi. Napoli, scatto per Meret

Ancora nessun acquisto, ma tante mosse e sondaggi subito dopo l’ufficializzazione del nuovo allenatore, Luciano Spalletti. L’Inter pensa in grande e pianifica il suo mercato. Oltre ai tanti nomi fatti per la difesa, c’è un’idea intrigante per la zona offensiva che porta il nome di Federico Bernardeschi. Il centrocampista offensivo della Fiorentina piace sia alla dirigenza nerazzurra che all’ex tecnico della Roma e le parti sono, secondo La Gazzetta dello Sport, già al lavoro per cercare un accordo: “Mossa Inter, obiettivo Bernardeschi. Il ds Ausilio ha incontrato il procuratore del giocatore viola: pronti 35 milioni e Caprari per convincere la Fiorentina”. A rilanciare la notizia dell’interessamento per il giocatore della nazionale anche Tuttosport: “Inter-Bernardeschi: c’è stato l’incontro. Perisic e Brozovic partiranno”. A muoversi è anche il Napoli di Maurizio Sarri, alle prese con la scomoda situazione relativa al futuro - piuttosto incerto, dopo il mancato rinnovo - di Pepe Reina. E allora ecco che gli azzurri sono sul mercato a caccia di un nuovo portiere, anche per tutelarsi in caso di immediata cessione dello spagnolo: l’idea principale porta a Meret, portiere dell’Udinese nell’ultima stagione grande protagonista della promozione della SPAL. Secondo il Corriere dello Sport “L’accordo è a un passo”.

“Sei sicuro, Cristiano?”

Nella giornata di venerdì la grande notizia nel calcio internazionale è stata quella del possibile addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid. Dopo le vicende legate all’accusa di frode fiscale, infatti, il portoghese - ora in Russia per la Confederations Cup - avrebbe deciso di lasciare con effetto immediato la Spagna. Il giorno dopo, ovviamente, la situazione CR7 campeggia su ogni quotidiano iberico. “Sei sicuro, Cristiano?” titola Marca, che precisa: “Il club vuole aspettare un paio di settimane per far sì che la situazione si normalizzi. PSG e United pronti ad acquistarlo a qualsiasi prezzo”. AS analizza invece i possibili numeri del trasferimento: “Ha un contratto fino al 2021 e una clausola da 1 miliardo. Il Madrid non ha intenzione di venderlo”. A lasciare un immagine della situazione di casa Real è invece il Mundo Deportivo: “Terremoto Ronaldo. Il giocatore ha confermato ai suoi compagni di nazionale di voler andare via e il club sta valutando il suo possibile prezzo”. E Florentino Perez, svela Sport, ci pensa: “Il presidente non ha mai avuto grande feeling con CR7 ed è al lavoro per imbastire una cessione milionaria”.

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky