Caricamento in corso...
19 giugno 2017

Calciomercato, Juventus: Dani Alves verso la risoluzione contrattuale

print-icon

L’esterno brasiliano vicino a risolvere consensualmente il contratto che lo lega alla Juventus: è questo quanto emerso dal confronto tra gli agenti del calciatore e Marotta. Su Dani Alves c’è il forte interesse del City di Guardiola

Grande protagonista della seconda parte di stagione della Juventus e uomo in più specialmente nelle serate europee, nonostante questo però il futuro di Dani Alves sembra essere sempre più lontano dai colori bianconeri. Dopo un sola annata a Torino, infatti, l’esterno brasiliano classe 1983 è già con la valigia in mano: questo pomeriggio c’è stato un incontro nella sede del club bianconero tra l’amministratore delegato Beppe Marotta e gli agenti dell’ex Barcellona, dal colloquio è emersa la concreta possibilità che Dani Alves risolva il proprio contratto con la Juventus, soluzione al momento che appare come la più probabile. Nel caso di divorzio con la Juventus, Dani Alves sarebbe poi libero di scegliere la squadra nella quale giocare nella prossima stagione: su di lui, infatti, c’è il forte interesse del Manchester City, con Pep Guardiola che tornerebbe molto volentieri ad allenarlo. Non sono però da escludere anche altre soluzioni (il calciatore piace molto anche al Chelsea), prima però dovrà essere trovata la soluzione definitiva con la Juventus e poi si penserà concretamente al futuro. Con la risoluzione consensuale del contratto che lo lega i bianconeri che al momento per Dani Alves sembra essere la soluzione più probabile.

Juventus, Dal Canto nuovo allenatore della Primavera

Giornata di ufficialità in casa Juventus, con il club bianconero che ha annuncio l’arrivo di Alessandro Dal Canto alla guida della formazione Primavera: sarà lui, infatti, a sostituire Fabio Grosso. Questo l’annuncio del club: “È Alessandro Dal Canto il nuovo allenatore della Primavera della Juventus: il tecnico veneto ha firmato un contratto annuale che lo legherà al nostro Club per la stagione sportiva 2017/2018. Classe '75, Dal Canto è cresciuto da calciatore proprio nel vivaio bianconero, esordendo in prima squadra il 27 gennaio 1993 in Coppa Italia, in occasione della vittoria per 2-1 sul Parma. Dopo tre presenze con la Juventus, la sua carriera di difensore l'ha portato, tra le altre, a vestire le maglie di Vicenza, Venezia, Bologna, Catanzaro e Albinoleffe, prima di chiudere la carriera a Treviso nel 2009. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, il nuovo tecnico bianconero ha iniziato la propria carriera da allenatore con la Primavera del Padova, la cui prima squadra in Serie B gli viene affidata a marzo 2011, trascinata ad un passo dalla promozione nella massima serie (sconfitto in Finale Play-off dal Novara). Dal Canto guida i biancoscudati anche nella stagione 2011/2012, mentre nel gennaio 2013 assume l'incarico di allenatore del Vicenza, sempre in Serie B. Nell'estate 2013 passa al Venezia, in Lega Pro, club che guida fino ad ottobre 2015. Nell'estate 2015 è scelto dalla Federazione come tecnico della Nazionale Under 17, selezione giovanile che guida fino alla Fase Finale dell'Europeo di categoria, nell'estate 2016. Nella stagione appena conclusa, Dal Canto ha guidato la Primavera dell'Empoli, formazione condotta al terzo posto in classifica nel Girone B e in Finale alla Viareggio Cup. Oggi, per lui, inizia la nuova avventura sulla panchina della nostra Primavera: in bocca al lupo e benvenuto, mister!”, si legge nel comunicato diramato dal sito ufficiale della Juventus.

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky