Caricamento in corso...
12 giugno 2017

Serie B, Vivarini all'Empoli. Pro Vercelli a Grassadonia: il punto

print-icon
Vivarini

Vincenzo Vivarini, prossimo allenatore dell'Empoli (fonte Getty)

Si muovono i vari allenatori in Serie B. L'Empoli ha scelto Vivarini per il dopo Martusciello mentre Grassadonia va alla Pro Vercelli, liberando Longo per il Frosinone. Ufficiale il divorzio tra il Carpi e Castori

Si è appena conclusa ufficialmente la stagione della Serie B, con la promozione in A del Benevento attraverso i playoff. Già 21 le squadre nell’organico del prossimo campionato, che sarà completato da una tra Parma, Pordenone, Reggiana e Alessandria. Una di queste, infatti, vincerà i playoff di Lega Pro e andrà in Serie B. Nel frattempo le altre società che prenderanno parte a questo campionato si stanno già riorganizzando, sono ore calde per l’assegnazione delle varie panchine.

Empoli, scelto Vivarini

Dopo la delusione per la retrocessione all’ultima giornata, l’Empoli sta scegliendo l’erede di Giovanni Martusciello. Quest’ultimo ha lasciato gli azzurri ed andrà all’Inter, nello staff di Luciano Spalletti. L’Empoli ripartirà, invece, da Vincenzo Vivarini, ex allenatore del Latina. E’ lui, secondo la società azzurra, l’uomo giusto per la rinascita: quest’oggi ci sarà la firma del contratto e, successivamente, anche l’ufficialità.

Pro Vercelli, ecco Grassadonia

E anche la Pro Vercelli ha scelto il nuovo allenatore: sarà Gianluca Grassadonia, nelle ultime due stagioni alla Paganese in Lega Pro. Per l’ex difensore, quindi, un’esperienza importante in Serie B. Oggi arriverà l’annuncio.

Longo al Frosinone

L’arrivo di Grassadonia alla Pro Vercelli, ovviamente, libera Moreno Longo. Quest’ultimo sarà quindi libero di firmare con il Frosinone, società che ha proposto un biennale all’allenatore scelto come erede di Pasquale Marino sulla panchina giallazzurra.

Carpi, lascia Castori

Ed è stato anche ufficializzato il divorzio tra Fabrizio Castori e il Carpi, dopo la sconfitta nella finalissima playoff contro il Benevento. I biancorossi hanno quindi deciso di ripartire da Calabro, reduce dall’esperienza con la Virtus Francavilla in Lega Pro. Con l’allenatore, andrà via anche il direttore sportivo Romairone. Quest’ultimo sarà sostituito da Lauriola, uomo di fiducia di Cristiano Giuntoli, da sempre legatissimo al Carpi, e impegnato negli ultimi anni nello scouting del Napoli. 

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky