Caricamento in corso...
15 luglio 2010

Tour, Cavendish brucia ancora Petacchi: 3-2

print-icon
tou

Mark Cavendish precede Petacchi e Farrar

L'inglese del team HTC-Columbia fa sua l'undicesima tappa della Grande Boucle superando sul traguardo di Bourg-les-Valence lo sprinter spezzino e si porta così 3-2 nei confronti diretti in questa edizione. Petacchi nuova maglia verde, Schleck resta leader

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

IL TOUR DE FRANCE TAPPA PER TAPPA

L'inglese Mark Cavendish ha vinto in volata l'undicesima tappa del Tour de France da Sisteron a Bourg les Valence, di 184,5 chilometri, battendo sul traguardo Alessandro Petacchi. Sul traguardo di Bourg Les Valence, terzo è giunto l'americano Tyler Farrar, che ha preceduto il resto del gruppo.

Immutata la classifica generale, con Andy Schleck ancora in giallo davanti a Alberto Contador, a 41". Grazie al secondo posto di oggi, Petacchi è la nuova maglia verde in quanto leader della classifica a punti. Per Cavendish, quella odierna è la terza vittoria al Tour. Nel concitato sprint finale, a circa 500 metri dal traguardo l'australiano Mark Renshaw della Htc e Julian Dean, nel tentativo di consolidare la loro posizione si sono presi a testate. Cavendish tuttavia non è sembrato minimamente avvantaggiato dal parapiglia.

Il lussemburghese Frank Schleck, costretto ad abbandonare il Tour de France in seguito ad una tripla frattura della clavicola sinistra, questa mattina ha fortemente criticato gli organizzatori della corsa che, secondo lui, "giocano con la vita dei corridori". Il ciclista della Saxo Bank, lo stesso team del fratello Andy, attuale maglia gialla, è così intervenuto in un'intervista al quotidiano danese Ekstra Bladet.

Tutti i siti Sky