Caricamento in corso...
28 luglio 2010

Astana, Contador si congeda: è vicino alla Saxo Bank

print-icon
con

Alberto Contador lascerà l'Astana dopo tre anni

Dopo tre anni trascorsi con i colori della squadra kazaka, il ciclista spagnolo lascerà la squadra ed "esaminerà con calma" le proposte di altri team per le stagioni future. Il fratello manager ha contatti con Bjarne Riis, responsabile della Saxo Bank

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

IL TOUR DE FRANCE TAPPA PER TAPPA

Alberto Contador, fresco vincitore del Tour de France, lascerà l'Astana dopo tre anni trascorsi con i colori della squadra kazaka. Il ciclista spagnolo, 27 anni, legato da contratto con l'Astana fino al termine dell'anno, ha respinto un ultimatum del team che lo spingeva a prolungare per la prossima stagione entro martedì, ha precisato lo stesso Contador con un comunicato. Il tre volte vincitore della Grande Boucle (2007, 2009, 2010) ora "esaminerà con calma" le proposte di altre squadre per le stagioni future, prima di prendere una decisione. L'Astana ha confermato l'ormai prossima separazione: "La scelta di lasciarci non dipende da noi ma da proposte giunte da fuori. Rispettiamo la sua decisione e gli auguriamo un buon proseguimento".

Durante l'ultimo Tour, Fran, fratello e manager di Contador, aveva proseguito le trattative con i dirigenti kazaki per il prolungamento del contratto (si parlava di 4-5 milioni di euro l'anno). Aveva contemporaneamente allacciato contatti con Bjarne Riis, responsabile della Saxo Bank, che a fine stagione perderà il suo leader, il lussemburghese Andy Schleck, in partenza verso una nuova squadra creata nel suo paese.

Tutti i siti Sky