Caricamento in corso...
13 settembre 2010

Vuelta, a Nieve la tappa. Nibali cede 37", Rodriguez leader

print-icon
joa

Joaquin Purito Rodriguez torna in maglia rossa

Sedicesima tappa da Gijón a Cotobello (181 km) con quattro Gpm e arrivo in salita: domina lo spagnolo dell'Euskaltel. Il siciliano della Liquigas cede nel finale e Joaquin Rodriguez si prende la maglia rossa. Domani riposo, mercoledì la cronometro

Sfoglia l'album dei campioni del pedale

Commenta nel forum di ciclismo

Vincenzo Nibali ha perso la maglia rossa di leader della Vuelta spagnola di ciclismo al termine della tappa più dura. A vincere la 16/a frazione della corsa, da Gijon a Cotobello di 181,4 km, è stato lo spagnolo Mikel Nieve (Euskaltel). Leader della classifica è tornato il connazionale Joaquin Rodriguez (Katusha), con Nibali secondo con un ritardo di 33 secondi.

Nieve è giunto al traguardo da solo sul Cotobello, ultimo di tre colli di prima categoria. Nibali ha subito ripetuti attacchi: nell'ordine da Frank Schleck, Carlos Sastre, Ezequiel Mosquera e poi da Rodriguez.

Mercoledì, dopo la giornata di riposo, è in programma la cronometro individuale di 46 chilometri di Peafiel in cui Nibali parte favorito.

Tutti i siti Sky