Caricamento in corso...
15 ottobre 2010

Giro 2011, primo arrivo in salita a Montevergine

print-icon
di_

Il giro torna a Montevergine, l'ultima volta, nel 2007, trionfò Danilo Di Luca (Getty)

Nel giorno della riabilitazione alle corse di Danilo Di Luca arriva la notizia che la corsa rosa tornerà per la quarta volta sui 1270 metri del Santuario Irpino, proprio lì dove il Killer di Spoltore ha trionfato per ben due volte: nel 2001 e 2007

Sfoglia l'album del ciclismo

Squalifica ridotta, Di Luca può tornare in bici: "Una gioia"

Nuove anticipazioni sul tracciato del Giro d'Italia 2011 che verrà svelato ufficialmente sabato 23 ottobre al teatro Carignano di Torino. Il primo arrivo in salita, e dunque la prima tappa in cui sarà possibile fare selezione, sarà a Montevergine, nel comune di Mercogliano (Avellino), a 1270 metri di altezza. La carovana rosa raggiungerà l'Irpinia proveniente da Monte Cassino al termine di una tappa, quella in programma il 12 maggio, che unirà virtualmente due monasteri benedettini, Montecassino e Montevergine.

E' la quarta volta negli ultimi dieci anni che il Giro fa tappa a Montevergine di Mercogliano da dove mancava dal 2007. I precedenti, nel 2001, nel 2004 e nel 2007 appunto, parlano di due successi per Danilo Di Luca e uno per Damiano Cunego: in tutti e tre i casi chi si aggiudicò la tappa arrivò in maglia rosa alla conclusione del giro. Quella di Mercogliano sarà l'unica tappa con arrivo in Campania del Giro d'Italia 2011.

Leggi anche

Barbara Pedrotti, la voce del ciclismo che studia da Ilaria

Tutti i siti Sky