Caricamento in corso...
26 ottobre 2010

Vale 250mila € la bici dell'ultimo arrembaggio del Pirata

print-icon
spo

Marco Pantani in sella alla "Bianchi" messa all'asta per beneficenza (foto Ansa)

Un amico di Pantani ha deciso di vendere la "Bianchi" con cui il ciclista di Cesenatico vinse la tappa Grenoble-Les Deux Alpes il 27 luglio '98. Arrivò in quell'occasione anche la sua prima maglia gialla. Il ricavato in beneficenza

Sfoglia l'album del ciclismo

Scopri il Tour de France 2011


La Bianchi di Marco Pantani finirà all'asta. Come anticipato dalla stampa locale, un suo amico e ristoratore di Cervia (Ravenna) ha deciso di vendere la bicicletta con cui il ciclista di Cesenatico conquistò la tappa Grenoble-Les Deux Alpes al Tour il 27 luglio 1998, e la sua prima maglia gialla. Gran parte del ricavato dell'asta (il cui prezzo base dovrebbe essere fissato a 250 mila euro) andrà in beneficenza.

Il ristoratore si chiama Franco Corsini: "Ho avuto la Bianchi direttamente da Marco nel 2003 - ha spiegato - Ero a caccia a Predappio, nel Forlivese, assieme a lui e ad altri amici. Prima di tornare a casa mi prese da parte e mi disse a bruciapelo: 'Vai a vedere nel bagagliaio della mia macchina, c'è qualcosa per te'. Non riuscii neanche a scaricarla tanta era l'emozione. Quel giorno Marco mi disse che con quella Bianchi aveva vinto la mitica tappa di Les Deux Alpes del Tour del '98 e la Vuelta Murcia del '99 e aveva corso la Milano-Sanremo sempre nel '99, quando mise il gruppo in ginocchio con uno scatto sulla Cipressa". L'asta dovrebbe svolgersi entro il 13 gennaio, data del prossimo compleanno di Pantani.

Alcuni mesi fa Corsini ha chiesto e ottenuto un certificato di autenticità dalla Bianchi. Del Pirata possiede anche un' altra bici: "E' la Wilier Triestina di un'altra vittoria memorabile, quella del 17 luglio 1997 all'Alpe d'Huez", ha ricordato.

Guarda anche:
La mamma di Pantani: riapra l'inchiesta, l'hanno ucciso
Cinque anni senza Pirata. IL VIDEO RICORDO

Commenta nel Forum del ciclismo

Tutti i siti Sky