Caricamento in corso...
23 gennaio 2011

Ciclismo: lascia Armstrong, il re del Tour de France

print-icon
arm

Lance Armstrong si ritira dall'attività internazionale (Foto Getty)

Il ciclista statunitense, coinvolto in un'inchiesta federale per uso di sostanze dopanti, ha corso in Australia la sua ultima gara internazionale. Chiude con sette 'grande boucle' in bacheca e un Mondiale su strada. LA GALLERY

Sfoglia l'Album del Ciclismo

Lance Armstrong ha messo fine alla sua carriera internazionale terminando l'ultima tappa del Tour Down Under d'Australia. Lo statunitense, sette volte vincitore del Tour de France, proseguirà la sua attività negli Stati Uniti.

"Lascio sapendo di aver sempre dato il meglio di me. Non ho bisogno che mi si dedichino dei monumenti. Ho vinto così tanto perché credo che abbiamo cambiato l'approccio a questo sport, il modo di allenarsi e l'impostazione mentale di una squadra", ha detto il 39enne, accusato di aver fatto uso di sostanze dopanti e per questo coinvolto in un'inchiesta federale negli Stati Uniti.

Oltre ai sette Tour vinti consecutivamente tra il 1999 e il 2005, Armstrong vanta in bacheca un bronzo a cronometro nell'Olimpiade di Sydney e il Campionato del mondo su strada del 1993 di Oslo.

Commenta nel Forum di Ciclismo


Tutti i siti Sky