Caricamento in corso...
08 marzo 2011

Il Tas squalifica Pellizotti: due anni di stop e niente Giro

print-icon
fra

Due anni di stop per Franco Pellizotti. Lo ha deciso il Tas di Losanna: perderà anche la maglia a pois del Tour 2009 (Getty)

Clamoroso, il Tribunale arbitrale dello sport di Losanna ha fermato il ciclista azzurro, bloccato nel maggio 2010 per valori anomali nel passaporto biologico e poi assolto dal tribunale nazionale antidoping: perderà anche la maglia a pois del Tour 2009

Sfoglia l'Album del Ciclismo

Il Tribunale arbitrale dello sport di Losanna ha squalificato per due anni Franco Pellizotti, il ciclista italiano fermato nel maggio 2010 per valori anomali nel passaporto biologico e poi assolto dal tribunale nazionale antidoping. Lo si è appreso in ambienti del ciclismo italiano. Sempre a due anni di stop il Tas, per lo stesso motivo, ha condannato l'altro italiano Pietro Caucchioli, confermando in questo caso la sentenza iniziale del Tna.

Pellizotti, uno dei favoriti del prossimo Giro d'Italia, finirà di scontare la squalifica nel maggio 2012: come pena accessoria gli è stata comminata la cancellazione dei risultati ottenuti dal 7 maggio 2009, oltre ad una multa di 115mila euro. Per effetto di questa sentenza il ciclista azzurro perde anche la maglia a pois del Tour 2009 ma soprattutto il secondo posto nel Giro dello stesso anno, divenuto tale dopo la squalifica di Di Luca. Alle spalle di Menchov sale cosi' al secondo posto lo spagnolo Carlos Sastre e al terzo Ivan Basso.

Commenta nel Forum del Ciclismo

Tutti i siti Sky