Caricamento in corso...
10 marzo 2011

Tirreno-Adriatico: Farrar brucia allo sprint Petacchi

print-icon
far

Tyler Farrar ha conquistato la seconda tappa della Tirreno-Adriatico (Getty)

Lo statunitense della Garmin-Cervelo ha vinto in volata la seconda tappa con arrivo a Indicatore, in provincia di Arezzo, prendendo anche il comando della classifica generale. Seconda piazza per lo spezzino della Lampre.

Sfoglia l'Album del Ciclismo

Tyler Farrar (team Garmin-Cervelo) ha vinto in volata la seconda tappa della 46.a Tirreno-Adriatico, la Carrara-Indicatore (Arezzo) di 202 chilometri. Con una prova di forza l'americano ha bruciato sul traguardo Alessandro Petacchi (Lampre-Isd) e Juan Josè Haedo (Saxo Bank-SunGard), rispettivamente secondo e terzo, e fa sua anche la maglia azzurra di leader della classifica generale. Farrar, infatti, balza al comando con 2" di vantaggio sugli olandesi del team Rabobank, Tom Leezer e Lars Boom, quest'ultimo leader fino alla partenza di oggi grazie al successo della cronosquadre.

Ad animare la tappa odierna sin dal primo chilometro l'attacco di Aramendia, Giordani e Kaisen. I tre battistrada arriveranno ad avere fino a oltre sette minuti di vantaggio sul gruppo che però, tirato dalla Rabobank, ricuce piano piano lo strappo fino a riassorbire i tre fuggitivi a 43 chilometri dal traguardo. Ci prova allora lo spagnolo Vicente Reynes ad andare a caccia della gloria personale ma non riesce a staccare gli altri (arriva ad avere un margine di 40") e negli ultimi cinque chilometri si assiste ad alcuni estemporanei tentativi tra cui quello di Garzelli.

Com'era previdibile, però, si va allo sprint a ranghi compatti e grazie all'ottimo lavoro dell'iridato Hushovd è Farrar a precedere tutti sul traguardo di Indicatore di Arezzo. Venerdì la terza delle sette frazioni: partenza da Terranuova Bracciolini e arrivo a Perugia dopo 189 chilometri.

Commenta nel Forum del Ciclismo

Guarda anche:
Tirreno-Adriatico: la Rabobank vince la crono a squadre
Tirreno-Adriatico al via con Nibali, Petacchi e Hushovd

Tutti i siti Sky