Caricamento in corso...
03 aprile 2011

Tra i due litiganti il terzo gode: il Fiandre va a Nuyens

print-icon
nic

Nick Nuyens ha trionfato al Giro delle Fiandre (Ansa)

Il belga della Saxo Bank Sungard ha fatto sua la seconda Classica del Nord della stagione precedendo in volata il grande favorito, lo svizzero Fabian Cancellara. Giù dal podio l'altro protagonista annunciato, Tom Boonen

Sfoglia l'Album del ciclismo

Il Team Sky a Sky: i video, in sella coi campioni

Nick Nuyens ha vinto in volata la 95.a edizione del Giro delle Fiandre, 258 chilometri tra Bruges e Meerbeke. Il corridore belga della Saxo Bank Sungard, al primo successo della carriera in questa Classica del Nord, ha preceduto in volata lo svizzero Fabian Cancellara, che non è riuscito a bissare il successo del 2010 e il francese Sylvain Chavanel. Fuori dal podio Tom Boonen, grande favorito alla vigilia e vincitore la scorsa settimana della Gand-Wevelgem, che ha chiuso quarto.

Gara altamente spettacolare: ad animarla e' stato di nuovo Cancellara, che era andato in fuga ma e' stato ripreso ad una quindicina di chilometri dal traguardo, sul muro di Grammont. A 3,5 dalla conclusione, lo svizzero ha allungato di nuovo, in compagnia di Chavanel e Nuyens ed i tre sono riusciti a guadagnare quei metri che hanno consentito loro di sfidarsi per la vittoria. Cancellara ha lanciato lo sprint da lontano ma Nuyens lo ha passato ed e' riuscito a resistere al ritorno di Chavanel, che nel Fiandre aveva gia' ottenuto un secondo posto nel 2008, dietro al connazionale Stijn Devolder.

Decimo Geraint Thomas del Team Sky. Buona gara di Alessandro Ballan: il veneto della Bmc, vincitore della Ronde nel 2007, e' riuscito a rientrare nel gruppo dei migliori senza pero' giocarsi un posto sul podio. Continua cosi' il digiuno dell'Italbici nelle classiche: l'ultimo successo e' quello di Damiano Cunego al Giro di Lombardia del 2008.

Commenta nel Forum del Ciclismo

Tutti i siti Sky