Caricamento in corso...
07 maggio 2011

Giro oggi al via. Una donna sola al comando. Della polizia

print-icon
gir

Il vicequestore Federica Deledda, alla guida di 40 operatori, di cui 26 motociclisti, e 12 operatori in auto

La cronometro inaugurale parte dalla reggia di Venaria. A guidare la scorta della Stradale è il vicequestore Federica Deledda, che è alla guida di 40 operatori di cui 26 motociclisti, 12 in auto e 2 a bordo di un'officina meccanica mobile. LE FOTO

FOTO: l'Album del ciclismo - Berzin, l'ex re del Giro si confessa - Le planimetrie del Giro: 21 tappe per duri

Tutte le tappe del Giro 2011

Vai allo Speciale Giro 2011

Giro d'Italia, si parte. Da Venaria Reale per la crono a squadre. E una donna è già al comando... anche se della scorta della Polizia stradale: è il vicequestore Federica Deledda, che è posta alla guida di 40 operatori, di cui 26 motociclisti, di 12 operatori in auto e di 2 operatori a bordo di un'officina meccanica mobile. Mentre un dirigente della Polizia di Stato, Michele La Fortezza, si occuperà dei rapporti con le autorità locali di Pubblica Sicurezza lungo tutto il percorso della gara.

Anche per questa edizione del Giro d'Italia, prosegue intanto l'opera di sensibilizzazione sui temi della sicurezza stradale, che fa leva sul clima festoso per coinvolgere i giovani e  contribuire ad affermare la cultura di legalità sulle strade. Si tratta della campagna di sicurezza stradale a bordo del Pullman Azzurro avviata nel 1998, che sarà gestita da funzionari e agenti della Polizia di Stato.

Per ogni tappa del Giro, due classi di studenti saranno ospiti, vivendo da vicino la kermesse legata alla competizione e assistendo  proprio a bordo del Pullman Azzurro, una autentica aula multimediale  itinerante, a una lezione di educazione stradale tenuta dagli  operatori della Polizia.

Guarda anche:
Giro, le 23 squadre che partecipano

Commenta nel Forum del Ciclismo

Tutti i siti Sky