Caricamento in corso...
08 maggio 2011

"Auguri Italia", la Liquigas ricorda i 150 anni sulla bici

print-icon
liq

La foto della bici dei corridori Liquigas con la scritta "Auguri Italia" sul sito della squadra di Vincenzo Nibali

La squadra di Nibali porterà un adesivo tricolore con questa scritta lungo le strade del Giro. Lo squalo: "E' un pensiero particolarmente sentito e voluto. Siamo una squadra italiana, con un legame fortissimo con la sua terra"

FOTO: l'Album del ciclismo - Berzin, l'ex re del Giro si confessa - Le planimetrie del Giro: 21 tappe per duri - Torino in festa per il via al Giro

Tutte le tappe del Giro 2011

Vai allo Speciale Giro 2011

Petacchi torna a vincere al Giro, beffato Cavendish a Parma

Auguri Italia, auguri italiani. E' questo il messaggio che la Liquigas-Cannondale, attraverso i nove atleti in corsa al Giro d'Italia, vuole trasmettere alla nazione. Un adesivo tricolore con la scritta 'Auguri Italia', apposto sul fronte del telaio delle bici di Vincenzo Nibali, portera' il saluto della squadra lungo tutta la penisola. Gli atleti hanno inaugurato l'iniziativa oggi alla partenza da Alba. "E' un pensiero particolarmente sentito e voluto - ha spiegato Nibali -. Siamo una squadra italiana, con un legame fortissimo con la sua terra. In organico rappresentiamo il nord, il centro e il sud. 'Useremo' il Giro, un evento unico, per lanciare un segnale di unita', di cui la nostra nazione ha fortemente bisogno".

Tutti i siti Sky