Caricamento in corso...
18 maggio 2011

Giro, un minuto di silenzio per Weylandt. Tappa nelle Marche

print-icon
leo

Wouter Weylandt ricordato così, oggi, sul sito della sua squadra: i compagni abbracciati

Prima della partenza della tappa di oggi, da Tortoreto Lido a Castelfidardo (144 km), i corridori, il pubblico e la carovana hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo dell'amico morto in gara il 9 maggio. A Gand i suoi funerali. I VIDEO E LE FOTO

Vai allo Speciale: foto, video, tutte le news sul Giro 2011

Tutte le tappe del Giro 2011

Sfoglia tutto l'Album delle imprese a due ruote

Prima della partenza della tappa di oggi, da Tortoreto Lido a Castelfidardo (144 km molto mossi su e giù per le Marche, con pochissima pianura), i corridori, il pubblico e la carovana hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo dell'amico Wouter Weyland, tragicamente scomparso lo scorso 9 maggio mentre percorreva gli ultimi chilometri che lo separavano dal traguardo della terza tappa, Reggio Emilia-Rapallo.

Prima del momento di raccoglimento, David Millar ha dedicato un messaggio a Weylandt a nome di tutti i ciclisti: "Wouter resta presente in ogni tappa ed è il corridore con più supporter. La sua presenza in gruppo è cresciuta, il suo ricordo ci ha commosso tutti e ci ha avvicinato. Il gruppo non è più lo stesso. Wouter riposa in pace". Al termine del minuto di silenzio il parroco di Tortoreto, padre Gregorio Oczos, ha benedetto i corridori e ha recitato una preghiera: "Signore, dacci la gioia di correre in bici e proteggici dai pericoli della strada".

Si sono tenuti tra l'altro proprio oggi a Gand, nel nord del Belgio, i funerali di Weylandt. La salma del belga è stata portata nella chiesa di San Pietro da alcuni suoi amici, in testa a un corteo funebre scortato dalle moto della polizia locale. Il rito religioso era riservato ai soli familiari del belga.

Guarda anche:
FOTO: i funerali di Weylandt a Gand - Dramma al Giro, morto Weylandt - LA FOTOSEQUENZA DEI SOCCORSI - E la moglie Anne Sophie saluta il suo Wouter - Quel muro maledetto dov'è morto Weylandt - Wouter Weylandt, una vita spezzata al Giro: tutto l'album

Tutti i siti Sky