Caricamento in corso...
16 giugno 2011

Svizzera, cade Soler: coma farmacologico. Tappa a Kruijswijk

print-icon
sol

Soler, protagonista di una brutta caduta durante la sesta tappa del Giro di Svizzera (Foto Getty)

Il colombiano è in ospedale dopo una caduta avvenuta al 33esimo chilometro. E' in attesa di essere operato per una frattura al cranio. Al 24enne corridore della Rabobank la 6.a frazione. Damiano Cunego conserva il primato in classifica generale

FOTO - Guarda l'album delle 21 tappe del Giro d'Italia 2011

IL DRAMMA AL GIRO 2011- paura per Soler, in Svizzera una caduta che ricorda Weylandt

Lo Speciale del Giro d'Italia: tutte le news

Il colombiano Juan Mauricio Soler è stato posto in coma farmacologico in attesa di essere operato per una frattuta al cranio causata da una caduta nella 6/a tappa del Giro di Svizzera. Lo hanno annunciato i medici. Soler, del team Movistar, secondo in classifica generale, aveva perso conoscenza, con una caviglia fratturata e il capo insanguinato.
Trasportato in ospedale in elicottero, i medici gli hanno riscontrato una frattura del cranio con un ematoma al cervello.
"Le sue ferite sono gravi e non possiamo per il momento dire se la sua vita è in pericolo", ha affermato il dottor Robert Kretsch

La tappa. Steven Kruijswijk ha vinto la sesta tappa del Giro di Svizzera, 157 km con partenza da Tobel  Tagerschen e arrivo in salita a Triesenberg. Il 24enne corridore olandese della Rabobank si è imposto con 9" di vantaggio sullo statunitense Levi Leipheimer (RadioShack). Damiano Cunego (Lampre), terzo a 18", conserva il primato in classifica generale.

Guarda anche:

FOTO: i funerali di Weylandt a Gand - Dramma al Giro, morto Weylandt - LA FOTOSEQUENZA DEI SOCCORSI - E la moglie Anne Sophie saluta il suo Wouter - Quel muro maledetto dov'è morto Weylandt - Wouter Weylandt, una vita spezzata al Giro: tutto l'album

Commenta nel Forum del Ciclismo

Tutti i siti Sky