Caricamento in corso...
21 giugno 2011

Soler è fuori pericolo, il medico: "Fa piccoli movimenti"

print-icon
sol

Buone notizie per Juan Mauricio Soler, il ciclista della Movistar è fuori pericolo

Il colombiano, ferito in modo grave per una caduta al Giro della Svizzera, è ancora ricoverato in terapia intensiva dell'ospedale di San Gallo, ma sta meglio. Il dottore della Movistar: "Seguiremo ora l' evoluzione per eventuali conseguenze neurologiche"

FOTO - Guarda l'album delle 21 tappe del Giro d'Italia 2011

IL DRAMMA AL GIRO 2011- paura per Soler, in Svizzera una caduta che ricorda Weylandt

Lo Speciale del Giro d'Italia: tutte le news

Il ciclista colombiano Juan Mauricio Soler, rimasto ferito in modo grave per una caduta al Giro della Svizzera giovedì scorso, è fuori pericolo. Lo ha annunciato oggi la sua squadra, la Movistar. Soler, 28 anni, che era stato posto in coma farmacologico, è ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di San Gallo.

"Ha cominciato a fare leggeri movimenti", ha detto il medico del team spagnolo, Alfredo Zuniga. "Seguiremo ora l' evoluzione per eventuali conseguenze neurologiche", ha aggiunto, precisando che la pressione endocranica è diminuita e che anche lo pneumotorace di cui soffre Soler è in regressione. Nella caduta, avvenuta durante la sesta tappa della corsa, Soler - che aveva vinto la seconda - ha riportato lesioni alla testa (frattura della base cranica e edema cerebrale), ai polmoni e alla caviglia.

Tutti i siti Sky