Caricamento in corso...
30 giugno 2011

Svolta "verde" del Team Sky al Tour. Per salvare le foreste

print-icon
tea

Edvald Boasson Hagen con la maglia verde

I nove corridori dellla squadra saranno in gara con biciclette verdi Pinarello appositamente realizzate. L’intero equipaggiamento cambierà da blu a verde. L'iniziativa per sostenere il progetto Rainforest Rescue in collaborazione con il WWF. IL PROMO

FOTO: Guarda l'album delle 21 tappe del Giro d'Italia 2011 - Cipollini, Re Leone leggenda del Tour

NEWS: Il Tour de France 2011 tappa per tappa - Tour, arriva Ivan Basso: "Sono pronto, aspettatemi" - E' ufficiale: Contador parteciperà al Tour de France

Svolta "verde" per il Team Sky al Tour de France 2011, che parte sabato 2 luglio da Passage du Gois (in Vandea) e si concluderà come sempre sui Campi Elisi di Parigi il 24 luglio. Il colore dell’equipaggiamento del Team Sky (biciclette, abbigliamento e vetture) cambierà infatti dal blu al verde per le 21 tappe della corsa. Per contribuire alla sensibilizzazione e al supporto nella campagna promossa da Sky per il salvataggio delle foreste pluviali, un progetto di collaborazione triennale tra Sky e il WWF per salvare un miliardo di alberi nella regione di Acre, nel nordovest del Brasile.

Dave Brailsford, il responsabile del Team Sky, spiega: "Abbiamo visto l’opportunità per il team di cambiare in verde il colore sociale delle bici e di tutto l’equipaggiamento come il migliore dei modi per accrescere la conoscenza intorno al progetto Sky per il salvataggio delle foreste pluviali, portando questo messaggio tra milioni di sportivi che partecipano o assistono al Tour de France".

I nove corridori del Team Sky saranno dunque in gara con biciclette verdi Pinarello appositamente realizzate. L’intero equipaggiamento cambierà da blu a verde, compresi maglie, occhiali, caschi, borracce, selle, oltre alle vetture Jaguar ed al nuovo look con il quale verrà presentato il bus.

Bradley Wiggins del Team Sky dice al proposito: "Presentarsi in verde al Tour è una fantastica opportunità di attirare l’attenzione su un tema davvero di primaria importanza. Milioni di appassionati in tutto il mondo seguiranno il Tour questa estate e spero aderiranno e sosterranno la campagna di Sky per il salvataggio delle foreste pluviali".

Lo “Sky Rainforest Rescue” (questa la denominazione ufficiale del progetto) è un progetto triennale fondato sulla partnership tra Sky e il WWF. Il disboscamento contribuisce nella misura del 15% circa all’aumento dei gas serra, da cui consegue in Amazzonia la distruzione di una superficie equivalente a tre campi di calcio ogni minuto.

L'obiettivo della campagna? Oltre ad aumentare la consapevolezza tra milioni di fans del Tour de France in tutto il mondo, il Team Sky spera anche di incoraggiare le donazioni di denaro per tutta la durata della manifestazione. Sky aggiungerà 1 sterlina ad ogni sterlina donata fino a 2 milioni di sterline sui 4 complessivi che costituiscono l’obbiettivo della campagna.

Ogni 10 sterline donate salveranno 500 alberi e aiuteranno a proteggere tutte le specie rare a rischio d’estinzione che vivono in quei luoghi. Ma Team Sky sta anche lavorando con CO2Balance per investire in progetti che salveranno una quantità di anidride carbonica equivalente a quella consumata dal Team durante la sua partecipazione al Tour de France di quest’anno. Inoltre, CO2Balance sta aiutando il Team Sky a monitorare le emissioni nell’intera stagione con l’obbiettivo di diminuirle nel corso dell’anno.

Chi vincerà il Tour? Dì la tua nel forum di Ciclismo

Tutti i siti Sky