Caricamento in corso...
23 agosto 2011

Vuelta: Sierra Nevada fatale per Anton, trionfa Moreno

print-icon
vue

Da solo sulla Sierra Nevada: Daniel Moreno ha vinto la quarta tappa della Vuelta (Getty)

La quarta tappa della corsa spagnola ha seriamente ridimensionato le ambizioni di successo dell’idolo di casa, giunto al traguardo con 1’35 dal ciclista della Katusha. Nibali con i migliori. Chavanel nuovo leader. Il caldo costringe al ritito Cavendish

Dal Giro d'Italia al Tour de France - Riguarda lo Speciale Giro d'Italia 2011 - Tour 2011, il Pagellone dei protagonisti

La Vuelta è entrata subito nel vivo sulla Sierra Nevada. A farne le spese uno dei grandi favoriti della vigilia: l'idolo di casa Igorn Anton. Lo spagnolo è giunto infatti con 1'35 di ritardo dal vincitore della quarta tappa: Dani Moreno. Il ciclista della Katusha ha staccato tutti sull'ultimo gpm e ha tagliato il traguardo precedendo il danese Sorensen. Il gruppo dei migliori con Nibali è giunto a 16'' dal vincitore di tappa. La maglia rossa di Leader della classifica generale cambia padrone: da Lastras a Sylvain Chavanel. Il messinese è quinto a quinto a 53'' dal leader. Domani è in programma la quinta tappa, da Sierra Nevada a Valdepenas de Jaen su un circuito di 187 km.

La corsa spagnola ha però già perso uno dei suoi pratagonisti: Mark Cavendish ha infatti abbandonato la Vuelta nel corso della quarta tappa. Il britannico, che già ieri si era staccato sui primi saliscendi, si è fermato a una quarantina di chilometri da Sierra Nevada. La sua squadra, la Htc, ha spiegato che il velocista britannico, vincitore della maglia verde all'ultimo Tour de France, al di là del ritardo già accumulato in classifica ha sofferto in modo particolare a causa del caldo. E' il secondo ritiro in casa Htc dopo l'australiano Matt Goss.

Vuelta: si riconfermerà Nibali? Commenta nel forum del ciclismo

Tutti i siti Sky