Caricamento in corso...
20 settembre 2011

Mondiali a Copenhagen, crono donne alla tedesca Arndt

print-icon
mon

La tedesca Judith Arndt, 35 anni, ha vinto il titolo iridato nella cronometro donne

Non è andata oltre il 18° posto Noemi Cantele, la prima delle italiane in gara sotto la pioggia. Argento alla neozelandese d'origine danese Linda Villumsen e bronzo alla detentrice del titolo, la britannica Emma Pooley

Sfoglia tutto l'Album del ciclismo

La tedesca Judith Arndt, 35 anni, ha vinto il titolo iridato nella cronometro donne Elite al Mondiale di ciclismo su strada. Sotto la pioggia, al termine dei 27,8 chilometri, la Arndt ha chiuso con il tempo di 37'07", precedendo di 21" la neozelandese d'origine danese Linda Villumsen e di 24" la detentrice del titolo, la britannica Emma Pooley.

Quarta si è piazzata la canadese Tara Whitten, che ha preceduto la connazionale Clara Hughes, a 39 anni di ritorno nel Mondiale dopo 12 di assenza. Non è andata oltre il 18° posto Noemi Cantele (staccata di 1'58" dalla vincitrice), mentre 31ma è giunta l'altra azzurra al via, Elisa Longo Borghini.

L'Italia si prepara al Mondiale di Copenhagen: come andrà? Discutine nel forum del ciclismo

Tutti i siti Sky