Caricamento in corso...
12 ottobre 2011

Doping, stangata per Riccò: chiesti 12 anni di stop

print-icon
spo

Riccardo Riccò deferito al Tribunale internazionale antidoping (Foto archivio Getty)

Ipotizzata una maxi-squalifica per il corridore modenese, recidivo e accusato dalla Procura del Coni di aver effettuato un'autoemotrasfusione a inizio febbraio prima di un ricovero per malore. E' stato deferito al Tribunale internazionale antidoping

Tutti i siti Sky