Caricamento in corso...
20 luglio 2012

Tour, controanalisi positive per Frank Schleck

print-icon
fra

Frank Schleck è risultato positivo a un diuretico. Le controanalisi hanno confermato (Foto Getty)

Hanno confermato la positività ad un diuretico le controanalisi cui si è sottoposto il ciclista lussemburghese. Lui replica: "Continuerò a battermi per capire come quella sostanza vietata sia entrata nel mio organismo"

Hanno confermato la positività ad un diuretico le controanalisi cui si è sottoposto Frank Schleck. Il 17 luglio l'Uci aveva reso nota la positività allo Xipamide del ciclista lussemburghese, impegnato nel Tour de France.
E' stato lo stesso Schleck a dare la notizia, pur continuando a professarsi innocente. "Ho ricevuto il risultato dell'esame sul campione B dal laboratorio di analisi sul doping di Chatenay-Malabry. Le controanalisi sono positive, ma per me non cambia nulla - afferma il ciclista in un comunicato - Io so di non aver fatto nulla di illegale. Continuerò a battermi per  capire come quella sostanza vietata sia potuta entrare nel mio organismo. Analizzeremo minuto per minuto tutto ciò che ho fatto, mangiato o bevuto nei giorni precedenti ed in quello del controllo, avvenuto il 14 luglio 2012".
Il maggiore dei fratelli Schleck è risultato positivo ad un controllo antidoping al termine della 13esima tappa del Tour, appunto il 14 luglio. Martedì sera ha lasciato la corsa, quando occupava la 12esima posizione in classifica generale.

Tutti i siti Sky