Caricamento in corso...
21 agosto 2012

Vuelta, tappa a Clarke. Cade Valverde, Rodriguez in "rosso"

print-icon
joa

"Purito" Rodriguez, portacolori del Team Katusha, indossa la maglia rossa alla Vuelta

A Valdezcaray vittoria del corridore della GreenEdge, in fuga dal quarto chilometro. L'ex leader della classifica generale, Alejandro Valverde, è caduto a una quarantina di chilometri dal traguardo: "Purito" è la nuova maglia rossa

Simon Clarke ha vinto la 4.a tappa della Vuelta di Spagna di ciclismo, la Barakaldo-Estacion de Valdezcaray, lunga 160 km. L'australiano, che corre per la GreenEdge, ha battuto allo sprint il compagno di fuga, il tedesco Tony Martin della Omega Pharma. Joaquim "Purito" Rodriguez, del Team Katusha, è il nuovo leader della classifica generale. Lo spagnolo ha sfilato di dosso la maglia a connazionale Alejandro Valverde, coinvolto in una caduta a una quarantina di chilometri dal traguardo.

E' polemica fra l'ormai ex maglia rossa e il Team Sky, che hanno fatto selezione e allungato il passo proprio poco dopo la caduta. Il team manager della Movistar, Eusebio Unzue, non ha usato perifrasi: "Hanno prima causato la caduta e poi sono partiti a tutta, dopo che hanno mandato a terra numerosi corridori". "Sono antisportivi", ha detto Valverde.

Dal canto suo, Nicolas Portal, ds del Team Sky, ha spiegato che "Flecha ha attaccato e non ha provocato alcuna caduta" e che "le parole di Unzue sono assolutamente false". Fatto sta che la tappa è stata incandescente e Valverde, a un certo punto, si è pure affiancato all'ammiraglia del Team Sky, mandando palesemente a quel paese gli occupanti.

Ordine d'arrivo della 4/a tappa Barakaldo-Estacion de Valdezcaray, di 160.6 km:
1. Simon Clarke (Aus) in 4h30'26"
2. Tony Martin (Ger) a 00'02"
3. Assan Bazayev (Kaz) a 00'22"
4. Marcos Garcia (Spa) a 00'55"
5. Nicolas Roche (Ire) s.t.
6. Linus Gerdemann (Ger) a 00'57"
15. Chris Froome (Gbr) a 01'04"
18. Joaquim Rodriguez (Spa) s.t.
21. Alberto Contador (Spa) s.t.
25. Damiano Cunego (Ita) s.t.

Classifica generale:
1. Joaquim Rodriguez (Spa) in 13h18'45"
2. Chris Froome (Gbr) a 00'01"
3. Alberto Contador (Spa) a 00'05"
4. Bauke Mollema (Ola) a 00'09"
5. Robert Gesink (Ola) s.t.
6. Rigoberto Uran Uran (Col) a 00'11"
7. Daniel Moreno (Spa) a 00'14"
9. Alejandro Valverde (Spa) a 00'36"
22. Eros Capecchi (Ita) a 01'35"
28. Damiano Cunego (Ita) a 02'15".

Tutti i siti Sky