Caricamento in corso...
24 settembre 2012

Francia, il ministro bacchetta l'Uci: "Via i Tour a Lance"

print-icon
lan

Lance Armstrong

Valerie Fourneyron, ministro dello sport francese, ha chiesto all'Unione ciclistica internazionale di confermare la sentenza dell'USADA e togliere ad Armstrong i titoli vinti dal 1998: "Un palmarés regolare è un primo passo per riguadagnare credibilità"

La ministra dello sport francese, Valerie Fourneyron, ha chiesto all'Unione ciclistica internazionale (Uci) di confermare la sentenza della United States Anti-Doping Agency (USADA) di doping sistematico e continuativo a carico del ciclista statunitense, Lance Armstrong, e di togliere al corridore tutti i titoli vinti a partire dal 1998, compresi i sette Tour del France conquistati da Armstrong. "Sarebbe incomprensibile se l'Uci non togliesse i sette Tour ad Armstrong. L'Uci - ha detto Fourneyron - deve assumersi le sue responsabilità in relazione a quanto deciso dall'Usada. Il Tour - ha aggiunto la ministra - continua a essere una manifestazione sportiva molto popolare e l'ho potuto verificare nuovamente questa estate nella mia città di Rouen. Che ci siano interrogativi sul palmares di questi ultimi anni è una realtà e non attribuire il titolo in questo periodo potrebbe essere un primo passo perché la corsa riguadagni in credibilità".

Tutti i siti Sky