Caricamento in corso...
15 ottobre 2012

Bmx, è morto l'ex campione del mondo Kyle Bennett

print-icon
kyl

L'americano Kyle Bennett, tre volte campione del mondo di Bmx, è morto a 33 anni in un incidente d'auto (Foto Getty)

L'americano Kyle Bennett, tre volte campione del mondo di Bmx, ha perso la vita all'età di 33 anni in un incidente d'auto in Texas. Viaggiava a bordo di un pick-up nella sua città natale di Conroe ed è uscito di strada per cause ancora da accertare

L'americano Kyle Bennett, tre volte campione del mondo di Bmx, è morto ieri all'età di 33 anni in un incidente d'auto in Texas. Lo rende noto la Federazione americana di ciclismo.

Bennett, che viaggiava a bordo di un pick-up nella sua città natale di Conroe, è deceduto uscendo di strada per cause ancora da accertare. Il ciclista statunitense aveva conquistato tre titoli mondiali di Bmx tra il 2002 ed il 2007. Aveva partecipato anche alle Olimpiadi di Pechino del 2008, primi Giochi in cui la Bmx ha fatto il suo ingresso come sport olimpico, arrivando in semifinale.

Tutti i siti Sky