Caricamento in corso...
31 marzo 2013

Una locomotiva sui muri del Fiandre, Cancellara cala il bis

print-icon
can

Fabian Cancellara ha vinto il suo secondo Giro delle Fiandre (Getty)

Lo svizzero, con una delle sue inarrestabili progressioni, stacca a 15 km dalla fine l'altro grande favorito della vigilia, Peter Sagan , e trionfa per la seconda volta in carriera nel Giro delle Fiandre. Lo slovacco chiude secondo a 1'26''

Con una delle sue inarrestabili progressioni sull’ultimo muro, a 15 km dalla fine, Fabian Cancellara ha fatto suo per la seconda volta in carriera il Giro delle Fiandre. Nulla ha potuto uno dei grandi favoriti della vigilia, Peter Sagan, al cospetto della prepotenza della locomotiva di Berna.

Partito come al solito con un rapporto durissimo, lo svizzero, quattro volte campione del mondo a cronometro, ha proseguito la sua azione con una costanza imbarazzante giungendo al traguardo con 1'26'' di vantaggio su Sagan e Roelandts.

L’ordine d'arrivo della 97/a edizione del Giro delle Fiandre:

1. Fabian Cancellara (Svi/RadioShack)     in 6h05'58"
2. Peter Sagan (Slv)                      a 1'26"
3. Juergen Roelandts (Bel)                a 1'28"
4. Alexander Kristoff (Nor)               a 1'38"
5. Matthieu Ladagnous (Fra)               a 1'40"
6. Heinrich Haussler (Aus)                s.t.
7. Greg Van Avermaet (Bel)                s.t.
8. Sebastien Turgot (Fra)                 s.t.
9. John Degenkolb (Ger)                   s.t.
10. Sebastian Langeveld (Ola)              s.t.   

Tutti i siti Sky