Caricamento in corso...
28 aprile 2013

Romandia, trionfa Froome. Quinta tappa a Martin

print-icon

Il britannico del Team Sky ha vinto il Giro svizzero al termine dell'ultima frazione, una crono di 18,7 Km con partenza ed arrivo a Ginevra. Tappa dominata dal tedesco e campione del mondo di specialità. Malori il migliore degli italiani

Il britannico Chris Froome (Team Sky) ha vinto il Giro di Romandia, al termine della quinta ed ultima frazione, una cronometro di 18,7 chilometri con partenza ed arrivo a Ginevra, dominata dal tedesco Tony Martin, campione del mondo di specialità.

Froome, già vincitore quest'anno del Giro dell'Oman e del Criterium Internazionale, ha chiuso la classifica generale con 54 secondi di vantaggio sullo sloveno Simon Spilak e 1'49" sul portoghese Rui Costa, che ha completato il podio come l'anno scorso. Nella cronometro il migliore degli italiani è stato Adriano Malori (Lampre), secondo a 16" da Martin. Terzo lo stesso Froome a + 34".

ORDINE D'ARRIVO 5.a TAPPA
1. Tony Martin (GER) – Omega Pharma – Quick-Step 21:07
2. Adriano Malori (ITA) – Lampre-Merida +16
3. Chris Froome (GBR) – Team Sky +34
4. Lieuwe Westra (NED) – Vacansoleil-DCM +36
5. Simon Spilak (SLO) – Katusha +41

CLASSIFICA FINALE
1. Chris Froome (GBR) – Team Sky 19:24:51
2. Simon Spilak (SLO) – Katusha +54
3. Rui Costa (POR) – Movistar +1:49
4. Tom Danielson (USA) – Garmin-Sharp +1:54

Tutti i siti Sky