Caricamento in corso...
29 aprile 2013

Il Giro d'Italia dà i numeri, tutte le cifre da ricordare

print-icon
gir

Il Giro e Napoli: anche sulla pizza c'è una bici da corsa

GIRO -5 - E' la settimana del via da Napoli, sabato 4 maggio. Ventuno tappe per 3.454,8 km totali, sono quasi 93 quelli a cronometro. Sono 207 gli iscritti divisi in 23 squadre, in rappresentanza di 13 nazioni. E sarà subito "guerra" Wiggins-Nibali

Giro d'Italia, cinque giorni al via da Napoli sabato 4 maggio. Questi allora i numeri principali della 96ma edizione della corsa rosa (in programma dal 4 al 26 maggio, con arrivo a Brescia).

21 - Il numero delle tappe dell'edizione 2013.

342.208,60 - I chilometri percorsi nelle 95 edizioni del Giro d'Italia disputate finora.

66
- I successi che i corridori italiani hanno conquistato nelle precedenti edizioni della corsa rosa. L'Italia è il Paese con il maggior numero di affermazioni, seguita dal Belgio con  sette e dalla Francia, ferma a sei. Nel 2012 il Canada, grazie all'impresa di Ryder Hesjedal, ha iscritto per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro.

5 - I trionfi da record di tre personaggi leggendari della storia del ciclismo: il belga Eddy Merckx, gli italiani Alfredo Binda e Fausto Coppi, tutti autori di una cinquina di successi  ciascuno.

42 - E' il maggior numero delle vittorie di tappa: appartiene al toscano Mario Cipollini, che firmò le ultime due nel 2003, rispettivamente nella Rieti-Arezzo (214 km, in 5h29'46")  e nella Arezzo-Montecatini Terme (160 km, in 3h41'58").

207 - Sono i corridori iscritti, praticamente un record, che eguaglia quello stabilito nel 2011, in occasione della ricorrenza dell'Unità d'Italia. In quell'occasione, gli organizzatori  ricevettero una deroga speciale dall'Uci. Quest'anno è stato ripescato il Team Katusha, dopo che il 18 febbraio scorso l'Uci ha concesso la licenza Pro team alla formazione russa,  accogliendo la sentenza del Tas che il 15 febbraio aveva accettato il suo ricorso.

23 - E' il numero delle squadre iscritte e che prenderanno il via da Napoli sabato 4 maggio, in rappresentanza di 13 Paesi: Australia, Belgio, Colombia, Danimarca, Francia, Gran  Bretagna, Kazakistan, Italia, Lussemburgo, Olanda, Russia, Spagna, Stati Uniti. Rispetto al 2012 mancano Germania e Irlanda, in compenso c'è la Colombia.

3.454,8 - Sono i chilometri totali del percorso 2013. La carovana attraversera' in tutto 14 regioni su 20: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia,  Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto. Mancano all'appello: Lazio, Liguria, Sardegna, Sicilia, Umbria e Valle d'Aosta. In tutto saranno  35 (contro le 46 del 2012) le province coinvolte nella gara (di 164,5 km la media-tappa: nel 2012 era stata di 166,9).

2 - Le partenze del Giro da Napoli: l'unico precedente risale al 19 maggio 1963. In quella circostanza, la corsa rosa si concluse a Milano (9 giugno), dopo 4.063 km e 21 tappe. Dalla citta'  partenopea partirono in 120 (12 squadre) corridori e all'arrivo si presentarono in 86. La prima tappa fu la Napoli-Potenza, lunga 182 km e vinta da Vittorio Adorni. La maglia rosa quell'anno  ando' sulle spalle di Franco Balmamion (Carpano). Napoli ospitò il Giro anche nel 1996, il 26 maggio (successo in volata di Mario Cipollini), e il giorno successivo la partenza per Fiuggi.

254 - Sono i km della tappa più lunga del Giro 2013 che, da Busseto, porterà a Cherasco.

5 - Gli arrivi in salita di questo Giro. La Cima Coppi, la vetta più alta della corsa, è collocata sul Passo dello Stelvio, a 2.757 metri d'altezza. Lo Stelvio è inserito nella stessa tappa  del Passo Gavia, nella 19/a e terz'ultima frazione.

92,800 - Sono i chilometri complessivi a cronometro di quest'anno. Dopo la seconda tappa, una cronosquadre sull'isola di Ischia (17,400 km), ci sarà la crono individuale Gabicce  Mare-Saltara (54,800 km), quindi la seconda e ultima crono individuale, Mori-Polsa (20,600).

Tutti i siti Sky