Caricamento in corso...
28 agosto 2013

Vuelta, sprint imperioso di Matthews. Nibali leader

print-icon

La quinta frazione, la Sober-Lago de Sanabria di 174,3 chilometri, era mossa e adatta agli attaccanti. In volata la spunta il corridore della Orica. Il siciliano sempre in testa alla classifica

La quinta frazione, la Sober-Lago de Sanabria di 174,3 chilometri, era mossa e adatta agli attaccanti. Valverde e Rodriguez, ad esempio, che devono guadagnarsi le luci della ribalta. E aspetteranno ancora: lo sprint vincente imperioso è, infatti, dell'australiano Michael Matthews davanti all'argentino Maximiliano Richeze e al belga Gianni Meersman. Vincenzo Nibali mantiene la testa della corsa.

Al termine di una frazione nervosa, adatta agli attaccanti, il gruppo è arrivato comunque compatto. Primo degli italiani Daniele Ratto, nono, mentre Nibali è rimasto nel gruppo garantendosi comunque la conferma del primato in classifica. Il vincitore dell'ultimo Giro d'Italia, che alla Vuelta punta a bissare il successo conquistato nel 2010, ha ora 3 secondi di vantaggio sullo statunitense Chris Horner e otto sull'irlandese Nicolas Roche. Giovedì è in programma la 6/a tappa, da Guijuelo a Caceres, di 175 km, adatta agli sprinter. 

Tutti i siti Sky